Dumfries si prende l’Inter, ora occhio a Raiola: scenario clamoroso

0
600

L’esterno destro potrebbe far vela altrove nel suo miglior momento di forma della stagione con l’Inter dopo un inizio sottotono

Al pari dei compagni di squadra Sanchez e Calhanoglu, Denzel Dumfries aveva inizialmente deluso le aspettative con la maglia dell’Inter ma ha subìto un’incredibile trasformazione nel corso delle ultime giornate della prima metà di stagione gasato di fiducia dal tecnico Inzaghi.

Dumfries in gol contro la Roma ©LaPresse

LEGGI ANCHE >>> Dimarco entusiasta per la firma, si attende l’ufficialità

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, Premier o Liga | 50 milioni e si chiude l’affare

L’ennesima rete segnata al culmine di una brillante manovra offensiva corale contro il Torino, l’unica nonché decisiva del match, lo rende uno dei protagonisti assoluti della scalata in classifica. Il suo procuratore Raiola, forte del buon momento di forma, potrebbe aver iniziato a guardarsi attorno alla ricerca di un club che possa promettere al suo assistito un ruolo di maggior prestigio ed un ingaggio nettamente più alto di quello attualmente percepito (2,5 milioni di euro).

Calciomercato Inter, Dumfries richiestissimo

Pagelle e tabellino Inter-Torino
Inter-Torino, il gol di Dumfries ©LaPresse

Da prestare attenzione a diversi club di Premier League ma soprattutto al Barcellona, necessitante di un nuovo prestante esterno destro di giovane età come Dumfries. Cruciale in una eventuale trattativa è il rapporto di stima che intercorre tra lo stesso agente Raiola e il presidente in carica del club blaugrana, Joan Laporta. Al momento, comunque, si tratta  di mere indiscrezioni di mercato che l’Inter potrebbe presto scacciare blindando il calciatore appena arrivato a Milano proprio come erede di Hakimi.