Zhang vende l’Inter? | “Affare da 1 miliardo”: ma c’è la smentita UFFICIALE

0
1391

Nuove voci clamorose sulla cessione dell’Inter da parte della famiglia Zhang. Dall’Arabia agli Stati Uniti: ecco tutti i dettagli

Ci risiamo sulla cessione, di nuovo imminente, dell’Inter da parte della famiglia Zhang. L’indiscrezione più clamorosa è quella del sito statunitense esperto in tematiche finanziarie, l”International Business Times’.

Steven Zhang ©LaPresse

Secondo ‘Ibt’ Suning sta per vendere il club nerazzurro al fondo Pif, un nome che ormai gravita in orbita interista da diversi mesi. La fonte dà addirittura l’annuncio per imminente: “Nei prossimi giorni, mentre le pratiche legali giungono alla sede dell’Inter in Italia, verrà fatto annunciato ‘cambio di proprietà’. PIF acquisirà la società nerazzurra“. L’intesa sarà sulla base di “1 miliardo di dollari“.

Va detto che la società nerazzurra, a ‘La Gazzetta dello Sport’, ha smentito (“Fake news”) la notizia della cessione al fondo Pif, fresco di acquisto del Newcastle per poco meno di 400 milioni di euro.

LEGGI ANCHE >>> INTERLIVE | Nandez non è (per ora) una priorità dell’Inter

Inter, assalto dagli Stati Uniti al club nerazzurro

Marotta e Zhang ©LaPresse

Stamane invece il ‘Corriere dello Sport’, sempre a proposito della cessione dell’Inter, dà in vantaggio la ‘pista’ statunitense. A quanto pare tre gruppi USA sono molto interessati ad acquisire la maggioranza dell’Inter, con il presidente Steven Zhang che già sarebbe volato in America per incontrare di persona le controparti. Al momento in prima fila ci sarebbe Daniel Straus, uomo d’affari newyorkese di 65 anni al comando di un gruppo che si occupa di salute, fra cliniche e case di cura, ma che gestisce pure un fondo che investe soprattutto in campo immobiliare. I suoi collaboratori avrebbero già ‘studiato’ i conti nerazzurri. La costruzione del nuovo stadio, in partnership col Milan, può rappresentare una ulteriore attrattativa per Straus e gli altri due gruppi americani. Staremo a vedere.