Di Canio: “Lukaku Non ha capito nulla, se pensava di essere il numero uno”

0
26

Inter, Paolo Di Canio non ci va leggero commentando le dichiarazioni di Romelu Lukaku  l sue caratteristiche tecniche

Romelu Lukaku ©LaPresse

L’ex giocatore ed ora commentatore per Sky sport Paolo Di Canio, ha dato il suo parere su Romelu Lukaku e sulle sue dichiarazioni, che naturalmente non sono state prese benissimo dall’allenatore della squadra inglese Tuchel e dalla tifoseria. Questo il suo pensiero: “Il giocatore non è consapevole di ciò che ha detto, ho visto la debolezza di un atleta che si arrende dopo 6 mesi di Premier, dove è arrivato con arroganza. Ha vinto da co-protagonista uno scudetto che l’Inter avrebbe vinto anche schierando Zapata. Nel Chelsea campione d’Europa, in una Premier dieci volte più difficile della serie A, è uno dei tanti.

LEGGI ANCHE >>> INTERLIVE | Nandez non è (per ora) una priorità dell’Inter

LEGGI ANCHE >>> Inter, scambio in Serie A: ‘asse’ con Pastorello e Raiola

LEGGI ANCHE >>> INTERLIVE | Vecino, anche il Napoli in corsa: la ‘condizione’ per l’assalto

Non ha capito nulla, se pensava di essere il numero uno; anzi, la squadra ha giocato molto meglio senza di lui. E’ un giocatore fragile, che vorrebbe scappare. Ha fatto un autogol clamoroso con quelle parole, ha fatto un disastro. In campo è sempre stato un panterone moscione, non è mai stato cattivo”.