Inter, filo diretto con Raiola: doppio accordo

0
633

L’agente è invischiato in due trattative diverse ma di ugual importanza per le dinamiche di mercato dell’Inter

Mancano poche ore all’apertura ufficiale della finestra di calciomercato invernale, la prima del 2022. Molti club si sono preventivamente attivati già da diverso tempo per farsi trovare pronti, così come gli agenti di tutti quei calciatori i cui contratti scadranno tra sei mesi o, più in generale, sono alla ricerca delle migliori fortune future.

Thuram in azione ©Getty Images

Tra questi c’è Mino Raiola, alle prese con due operazioni di mercato molto delicate su due fronti distinti ma che riguardano da vicino l’Inter. Da un lato si discute dell’assistito Marcus Thuram, lo stesso attaccante con cui i nerazzurri avevano trovato un accordo la scorsa estate prima che il tutto sfumasse all’ultimo secondo per infortunio. L’osso non è stato mollato e potrebbe essere ritentato l’assalto al calciatore in scadenza nel 2023 col Borussia Monchengladbach, club che potrebbe cedere alla lusinghiera offerta da 12 milioni di euro.

LEGGI ANCHE >>> Incontro col calciatore e blitz dell’agente: affare da 20 milioni

LEGGI ANCHE >>> Champions: Inter-Liverpool non al ‘Meazza’? Ecco la motivazione

Calciomercato Inter, Raiola tratta per de Vrij

Stefan De Vrij ©LaPresse

Oltre a discutere dell’ingresso di Thuram tra le file dell’attacco nerazzurro, Raiola sarebbe pronto a valutare le numerose offerte per il difensore Stefan de Vrij, recentemente dichiarato cedibile. Il primo club in lista d’attesa è il Barcellona di Xavi, bisognoso come non mai di un centrale di spessore. A fare da ponte di collegamento tra le parti è il buon rapporto di lavoro con il presidente blaugrana Laporta. Difficile comunque che si trovi un accordo con facilità almeno all’inizio, considerato che l’Inter accetterebbe soltanto un’offerta cash dal giusto valore e senza contropartite tecniche d’alcun genere.