Incontro col calciatore e blitz dell’agente: affare da 20 milioni

0
3387

La concorrenza è enorme, ma a quanto pare l’Inter è convinta di essersi mossa nel modo giusto per batterla. Potrebbe essere l’erede di Dzeko

Dzeko ha un’età, Lautaro ha sì rinnovato ma non può essere ritenuto incedibile per tanti motivi: ecco perché l’Inter si muove sul calciomercato anche in ottica rafforzamento del reparto avanzato. L’obiettivo è un potenziale titolare, insomma un nuovo bomber.

Calciomercato Inter, il Newcastle tenta Dzeko
Edin Dzeko ©LaPresse

A tal proposito questa mattina ‘La Gazzetta dello Sport’ rilancia la candidatura di Julian Alvarez, grande talento argentino in forza al River Plate e in scadenza di contratto fra un anno. Diciotto gol e 7 assist nell’ultima stagione, il classe 2000 è ambito da mezza Europa ma i nerazzurri sarebbero convinti di aver fatto tutte le mosse giuste per un piazzamento in prima fila. Il vice Ds Baccin ha incontrato il ragazzo nell’ultima recente ‘spedizione’ in Sud America, raccogliendo di fatto il gradimento dello stesso alla destinazione nerazzurra.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, colpo a zero dal Psg | Nome clamoroso

LEGGI ANCHE >>> Rottura col tecnico definitiva: l’Inter può giocarsi la ‘carta’ Vecino

Calciomercato Inter, agente Alvarez a Milano

Julian Alvarez ©LaPresse

Da molti considerato il ‘Nuovo Higuain’, Alvarez ha una clausola da 20 milioni di euro che, stando ai rumors provenienti dall’Inghilterra, il Manchester United è pronto a pagare. Il 21enne di Calchin, però, preferirebbe la Serie A alla Premier, e questo spiega la convinzione dell’Inter di poter mettere a segno il grande colpo. In corsa c’è pure il Milan, ma l’agente del centravanti argentino – Fernando Hidalgo – vanta ottimi rapporti soprattutto con l’Inter. Hidalgo è atteso in questi giorni a Milano per incontrare le due milanesi, il derby è scattato, con le big straniere, United su tutti, che rischiano però di rovinare i piani.