Calciomercato, Inter davanti al Milan: ingaggio più che triplicato

0
914

La dirigenza dell’Inter si dimostra ancora una volta lungimirante e lavora già sulla squadra del prossimo anno. Occhio a cosa potrà accadere in difesa 

La fase difensiva dell’Inter impostata benissimo da Conte, e consolidata anche sotto la gestione Inzaghi, potrebbe subire un restyling a partire dalla prossima estate, quando qualcosina potrebbe anche cambiare. In caso di nuovo acquisti le caratteristiche principali dovranno per forza di cose sposarsi al meglio con lo schieramento tattico a tre proposto dai dettami nerazzurri.

Simone Inzaghi, tecnico dell’Inter © LaPresse

Servirà quindi un difensore con determinate qualità ed esperienza già consolidata. È l’identikit di Gleison Bremer, centrale del Torino classe 1997 che ha avuto un enorme crescita nelle ultime due stagioni e conosce benissimo sia i movimento della difesa a tre che le dinamiche della Serie A.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato, l’Inter ha chiuso un “ottimo affare” | 22 milioni per l’erede

Calciomercato Inter, per Bremer ingaggio più che triplicato: è l’obiettivo per l’estate

Gleison Bremer © LaPresse

Per tutte le altre news di calciomercato e non solo sull’Inter CLICCA QUI

Bremer potrebbe quindi essere l’erede di de Vrij con l’Inter pronta alle manovre giuste per arrivare al calciatore. Nello specifico ora il brasiliano guadagna 0.5 all’anno, con i nerazzurro che possono triplicargli e più l’ingaggio arrivando a un totale di 2 milioni per cinque stagioni. 

LEGGI ANCHE >>> INTERLIVE | Nandez non è (per ora) una priorità dell’Inter

LEGGI ANCHE >>> INTERLIVE | Ginter dopo Onana: doppia insidia per l’Inter

Il tutto al lordo è intorno ai 20 milioni più 18 per cartellino (con in aggiunta una contropartita) per complessivi 38 milioni. Su Bremer anche i rivali del Milan, ma l’Inter sembra davvero in posizione favorevole di vantaggio.