Marotta nega, ma è tutto fatto: annuncio in arrivo

0
504

Il direttore sportivo dell’Inter non ha rilasciato dettagli utili a definire il futuro del centrocampista croato all’Inter

Fresca della vittoria nella finale di Supercoppa contro la Juventus, beffata ad un solo secondo dallo scadere dei tempi supplementari che avrebbero condotto ai calci di rigore, l’Inter festeggia il primo titolo dell’anno da inserire in bacheca. L’entusiasmo ha catturato gli animi di tutte le personalità del team, a partire dai calciatori per finire all’intera entourage dirigenziale.

Marotta © LaPresse

Tra questi figura il direttore sportivo Giuseppe Marotta, che resta tuttavia concentrato sulle operazioni di mercato da definire in questa sessione invernale. La più urgente resta senza ombra di dubbio quella del rinnovo di Marcelo Brozović che si fa attendere da diversi mesi, troppi. Nel prepartita il ds ha preferito non sbilanciarsi in merito allo stato della trattativa, lasciando intendere di non essere riuscito ancora a trovare il compromesso vincente ma mostrandosi al contempo ottimista che possa chiudersi il prima possibile. Anche al fine di potersi dedicare con maggiore serenità ad altri affari.

LEGGI ANCHE >>> Ostacolo troppo grande: ‘suggestione’ dalla Juve all’Inter

LEGGI ANCHE >>> Pinamonti nell’operazione: così l’Inter prova a battere la Juve sul mercato

Calciomercato, rinnovo di Brozovic vicinissimo ad una chiusura

Brozovic ©️LaPresse

Eppure, nonostante questa leggera ed ambigua foschia cosparsa da Marotta, la strada che porterà Brozovic a vestire ancora nerazzurro è ben spianata, la segnaletica orizzontale definita e visibile. 66,5 milioni di euro a stagione per il centrocampista croato fino al 2026 per garantire tutta la qualità, la fluidità di cui l’Inter ha bisogno per confermarsi ai massimi livelli anche nei prossimi anni a venire. Accordo raggiunto, firma in arrivo. In definitiva, al rinnovo di Brozovic manca soltanto l’ufficialità.