Calciomercato Inter, affare definito | Oggi le visite mediche

0
1135

Lascia l’Inter ma resta in Serie A: operazione chiusa con la formula del prestito

Da qui a fine stagione indosserà un’altra maglia, restando di proprietà dell’Inter. Scontento per il pochissimo spazio concessogli da Simone Inzaghi, alla fine ha detto sì al club che lo ha voluto con maggior forza.

Inter, brivido Inzaghi: due top club europei su di lui
Simone Inzaghi ©LaPresse

Parliamo ovviamente di Stefano Sensi, dopo Satriano – volato al Brest – la seconda uscita dell’Inter in questo calciomercato di gennaio.

Il centrocampista è pronto a trasferirsi alla Sampdoria, che ha raggiunto un’intesa coi nerazzurri per il prestito fino a giugno con il pagamento di quasi tutte le mensilità del calciatore esploso con la maglia del Sassuolo e che a Milano, dopo un grande avvio, non ha potuto lasciare il segno a causa dei continui problemi fisici.

LEGGI ANCHE >>> ESCLUSIVO | Vecino-Lazio: per l’Inter c’è l’idea Cataldi

LEGGI ANCHE >>> INTERLIVE | Frattesi il prescelto per il centrocampo: scatto Inter

Calciomercato Inter, Sensi alla Sampdoria: possibile debutto domenica contro lo Spezia di Thiago Motta

Calciomercato Inter. Sensi in prestito a gennaio
Stefano Sensi ©LaPresse

Sensi riparte quindi dalla Genova blucerchiata, sotto la guida di Marco Giampaolo. Per il tecnico di Bellinzona si tratta di un ritorno, stavolta al posto dell’esonerato D’Aversa.

Il numero 12 dell’Inter dovrebbe effettuare le visite mediche nella giornata di oggi, per poi congiungersi subito coi suoi nuovi compagni.

Il suo debutto in maglia doriana può avvenire quindi già domenica nel derby ligure, a La Spezia contro la formazione di Thiago Motta che, battendo il Milan al ‘Meazza’, ha consentito all’Inter di Inzaghi di mantenere il primo posto.