Calciomercato Inter, restyling in mezzo: scambio e soldi per battere il Milan

0
919

Ora Sensi e in estate almeno altre due pedine, poi sarà tempo di acquisti a centrocampo per l’Inter, pronta al restyling in mediana. Scambio per battere il Milan 

Il centrocampo dell’Inter, almeno nei titolari, è ben consolidato col trio composto da Brozovic, Barella e Calhanoglu. Tra le alternative, nonostante l’ottima affidabilità, serpeggia invece più indecisione per quanto concerne il futuro. In questa finestra di gennaio i nerazzurri hanno infatti lasciato andare via Stefano Sensi in prestito verso la Sampdoria, dopo l’ennesima annata da comprimario con troppi infortuni e tanta panchina.

I giocatori dell’Inter ©LaPresse

Il restyling del centrocampo dopo l’ex Sassuolo continua in estate con Vecino e Vidal che saluteranno per fine contratto, e successivamente entrerà per forza di cose qualcuno.

Calciomercato Inter, restyling in mediana: scambio per Barak

Barak ©LaPresse 

Tra i nomi per potenziare la mediana del futuro c’è anche Antonin Barak pronto al grande salto dopo un’altra annata di grande livello a Verona. Il ceco ex Udinese sta incantando in gialloblù a suon di gol e prestazioni di alto livello, tanto da attirare anche l’attenzione del Milan. Per trovare un’intesa con gli scaligeri idea di scambio con Roberto Gagliardini che a giugno sarebbe a soli 12 mesi dalla scadenza e senza rinnovo diventerebbe problematico.

Insieme al cartellino dell’ex centrocampista dell’Atalanta potrebbe finirci anche una parte cash per assicurarsi un calciatori di qualità e gamba da ben 8 gol e 4 assist finora in questo campionato. Al di là comunque della suggestiva questione Barak, va ricordato come per l’Inter la priorità in mediana resti il giovane Frattesi del Sassuolo.