Inter, sorride Inzaghi per il rientro di Calhanoglu: le ultime verso l’Empoli

0
22

Simone Inzaghi e i suoi preparano la prossima gara di campionato in programma contro l’Empoli. Le ultime da Appiano Gentile

Una notizia buona e una cattiva per quanto riguarda l’Inter di Simone Inzaghi. Il tecnico piacentino riabbraccia Hakan Calhanoglu dopo che il turco ha appena scontato la propria squalifica nello scorso turno di campionato contro l’Udinese, ma l’ex allenatore laziale dovrà comunque fare a meno di un big in vista del prossimo anticipo di Serie A in programma contro l’Empoli.

Inter, sorride Inzaghi per il rientro di Calhanoglu: le ultime verso l'Empoli
Hakan Calhanoglu ©LaPresse

Reduci da un’ottima prestazione fornita contro l’Udinese, gli attuali campioni d’Italia volgono ora lo sguardo al prossimo turno di campionato, in programma il prossimo venerdì sera alle ore 18:45 contro l’Empoli. Una gara pressochè fondamentale per quanto riguarda le sorti future dei nerazzurri, i quali si trovano ancora impegnati in questa entusiasmante lotta scudetto. Le ultime da Appiano dicono questo: Simone Inzaghi riabbraccia infatti Hakan Calhanoglu, il quale va a tutti gli effetti verso una maglia da titolare per il match contro i toscani; a differenza di Alessandro Bastoni (al momento ancora out per il fastidio muscolare rimediato al soleo della gamba sinistra).

Inter-Empoli, Inzaghi ritrova anche Barella, ma dovrà probabilmente fare a meno di Bastoni

Inter-Empoli, Inzaghi ritrova anche Barella, ma dovrà probabilmente fare a meno di Bastoni
Alessandro Bastoni ©LaPresse

Smaltita la contusione avvertita al ginocchio destro nei minuti finali di gara contro la squadra di Gabriele Cioffi, Nicolò Barella è finalmente tornato in gruppo ad Appiano Gentile. Una novità più che importante per quanto riguarda appunto l’undici titolare di Simone Inzaghi. A differenza del suo compagno, va nuovamente verso il forfait invece Alessandro Bastoni (al momento ancora alle prese con quel fastidio e quindi in forte dubbio per Empoli) il quale dovrebbe essere preservato per la finale di Coppa Italia in programma il prossimo 11 maggio a Roma contro la Juventus di Massimiliano Allegri.