Psg all’assalto: l’Inter risponde con soldi e Pinamonti

0
368

Pinamonti è reduce da una grande stagione all’Empoli. Il suo futuro non sarà comunque all’Inter

La grande stagione all’Empoli, 13 gol di cui uno proprio all’Inter settimana scorsa, non permetterà comunque a Pinamonti di riavere una seconda chance in nerazzurro. Marotta e soci sono infatti già al lavoro per trovargli una nuova sistemazione, stavolta a titolo definitivo ‘sfruttando’ proprio quanto di buono fatto dal classe ’99 in Toscana.

Pinamonti ©LaPresse

‘Tuttosport’ conferma che Pinamonti può essere la contropartita dell’affare Bremer. Anzi il quotidiano torinese si spinge oltre parlando di offerta già presentata da parte dei nerazzurri, da 20 milioni di euro più appunto il bomber di Cles. Offerta che stona un po’ rispetto alla valutazione che l’Inter fa di Bremer, ovvero sui 25-30 milioni, e dello stesso Pinamonti, non meno di 20-25 milioni.

Calciomercato Inter, colpo Bremer: Marotta ‘risponde’ al Psg

Bremer in azione ©LaPresse

Questa proposta potrebbe rappresentare una sorta di ‘risposta’, anche mediatica alle voci provenienti dalla Francia, fonte ‘Equipe e ‘RMC Sports’ che parlano di interesse concreto per Bremer – che ricordiamo ha un’intesa di massima coi nerazzurri – da parte del PSG. Il brasiliano, erede designato di de Vrij la cui cessione è però tutt’altro che semplice, ha finito la stagione con 180′ di anticipo, alla vigilia della sfida col Verona il tecnico granata Juric ha detto che il centrale ha un problema alla caviglia e nelle ultime tre-quattro settimane ha lavorato con il dolore, ora è giusto che si curi e si metta a posto”.