Incontro a breve: l’Inter prova a chiudere

0
578

Atteso a breve l’incontro tra l’Inter e l’entourage del giocatore. La baby promessa potrebbe vestire nerazzurro a partire già dalla prossima stagione

Un mese esatto all’apertura della prossima sessione di calciomercato estiva ed ora, si fanno sempre più insistenti le voci riguardanti alcuni rumors di mercato. Da qui, una delle squadre sicuramente più attive sul fronte mercato è l’Inter e quindi ora, non è più un mistero ormai il fatto che i nerazzurri siano a caccia di alcuni colpi molto importanti in vista della nuova stagione.

Incontro a breve: l'Inter prova a chiudere per il baby talento
Beppe Marotta ©LaPresse

I nerazzurri, sono ormai da tempo sulle tracce di diversi giocatori e uno di questi corrisponde proprio al nome di Kristjan Asllani. L’Inter è infatti da mesi alla ricerca di un vice Brozovic e i profili visionati sin qui erano proprio – non soltanto quello dell’albanese – ma anche quello di Jerdy Schouten. Complice questa pausa estiva, Marotta e soci volgono ora lo sguardo soltanto in direzione della prossima stagione e uno dei reparti sul quale bisogna necessariamente intervenire – secondo l’intera dirigenza della ‘Beneamata’ – riguarda proprio il centrocampo. Ed ecco ora che emergono nuovi dettagli a proposito di questo affare.

Calciomercato Inter, contatto Marotta-Asllani: atteso a breve l’incontro

Calciomercato Inter, contatto Marotta-Asllani: atteso a breve l'incontro
Kristjan Asllani in azione ©LaPresse

Atteso a breve – non soltanto un incontro col Torino per l’affare Bremer – ma anche un summit con l’Empoli per quanto riguarda Kristjan Asllani. Ora come ora, è il nome del centrocampista albanese quello in pole per quanto riguarda il ruolo di vice Brozovic. Da tempo infatti i nerazzurri sono le sue tracce (così come il Milan che continua a tenerlo costantemente d’occhio) e così facendo, nella seguente trattativa potrebbe benissimo finirci Sebastiano Esposito (i nerazzurri pensano al nome del classe ’02 come eventuale contropartita tecnica) ma occhio anche al portiere rumeno Andrei Ionut Radu; da tempo dato per partente. Considerato quindi che l’Empoli dirà definitivamente addio a Guglielmo Vicario, la squadra guidata attualmente da Aurelio Andreazzoli pensa all’estremo difensore classe ’97. Inoltre, per Radu si parla anche di un possibile approdo alla Cremonese.