Dybala aspetta l’uscita di Sanchez: la verità sul cileno

0
602

Dybala ha scelto l’Inter ma attende che vada via Sanchez il cui contratto con l’Inter scade a giugno del prossimo anno

L’Inter ha in pugno Paulo Dybala. L’argentino ha scelto i nerazzurri da quasi tre mesi, come svelato in anteprima da Interlive.it, e ora attende senza fretta che Marotta gli faccia spazio in rosa. Per la precisione nel monte ingaggi: necessaria l’uscita di Alexis Sanchez.

Dybala e Sanchez ©LaPresse

Il club di viale della Liberazione sta provando in tutti i modi a trovare una nuova sistemazione al classe ’88, ma c’è il problema dell’ingaggio da 7 milioni di euro netti che nessuno delle società interessate a lui può permettersi. La strada per il divorzio è e sarà quella della risoluzione del contratto, con annessa buonuscita. In tal senso va trovato un accordo in queste settimane visto che, come scritto da Interlive.it lo scorso 10 ottobre, nel contratto in essere che scade a giugno 2023 non è presente alcuna clausola risolutiva. La risoluzione permetterebbe all’Inter un bel risparmio sul fronte ingaggio lordo di un’altra stagione e di chiudere definitivamente la questione Dybala.