Svolta a sorpresa: maxi offerta da 8 milioni

0
314

Per il giocatore ora rischia seriamente di allontanarsi sempre più un vecchio ed effettivo scenario

Reduce da un’annata particolarmente non entusiasmante, è ormai chiaro il fatto che Arturo Vidal e l’Inter siano arrivati a tutti gli effetti di fronte ad un bivio, a tal punto che il cileno è prossimo a lasciare i nerazzurri già durante questa sessione di calciomercato estiva. Ed ora, spunta un nuovo ed inatteso scenario.

Svolta a sorpresa: maxi offerta da 8 milioni
Arturo Vidal ©LaPresse

Nonostante non ci sia ancora l’ufficialità, è ormai comunque cosa fatta l’addio di Arturo Vidal dall’Inter. Il cileno, dopo aver quindi indossato la casacca nerazzurro in questi ultimi due anni – raccogliendo in sostanza 2 reti e 4 assist durante quest’annata – lascerà a tutti gli effetti la sua attuale squadra e nonostante abbia un contratto che lo vede legato ai nerazzurri sino al 2023 – proprio come il suo connazionale Alexis Sanchez– il classe ’87 rescinderà il proprio contratto con la ‘Beneamata’ grazie ad una buonuscita di circa 4 milioni di euro. Difatti, in molti davano ormai per certo il suo passaggio al Flamengo, ma ora, spunta un nuovo ed ipotetico scenario riguardante una nuova avventura in Qatar.

Calciomercato Inter, non solo il Flamengo su Vidal: spunta anche l’Al Rayyan dal Qatar

Calciomercato Inter, non solo il Flamengo su Vidal: spunta anche l'Al Rayyan dal Qatar
Arturo Vidal © LaPresse

Giungono nuovi ed importanti aggiornamenti dal Cile in merito al futuro di Arturo Vidal. Stando infatti a quanto riportato da ‘La Tercera’, sul giocatore, ci sarebbe – non soltanto il Flamengo – ma anche l’Al Rayyan (club militante in Qatar). Difatti, dopo l’offerta iniziale da 6 milioni annuali – con annessa opzione per il secondo anno di contratto – il club qatariota ha alzato la propria offerta a 8 milioni di dollari che – sempre secondo alcune fonti vicine al calciatore – starebbero facendo tentennare proprio l’ex Bayern Monaco. Si attendono quindi nuovi aggiornamenti in merito a questa faccenda che potrebbe non essere stata ancora del tutto delineata.