Anche l’Inter trova il suo Kalulu: scambio a tinte francesi

0
387

Particolare attenzione anche sulla difesa del futuro per l’Inter che potrebbe ritrovarsi a muovere alcune pedine. In giro per l’Europa i giovani non mancano e uno potrebbe rappresentare una sorta di opzione ‘alla Kalulu’ 

Altro periodo di cambiamenti in casa Inter col mercato che si sviluppa sulla sottile linea che intercorre tra entrate ed uscite. Per ciò che concerne eventuali cessioni si parla soprattutto della difesa e nonostante le parole perentorie dell’agente Tullio Tinti che confermano la permanenza di Alessandro Bastoni, le voci soprattutto estere sui tre difensori titolari di Inzaghi continuano. Al netto di ciò che accadrà in uscita e di quello che sarà invece il destino di Gleison Bremer, obiettivo numero uno tra i titolari della retroguardia, dell’altro potrebbe essere comunque fatto nella linea davanti ad Onana.

Ancora polemiche su Inter-Milan: "Scandaloso"
Inzaghi e Pioli ©LaPresse

Anche le seconde linee hanno infatti bisogno di essere rimpinguate in casa Inter, in modo tale da proporre ad Inzaghi un parco più ampio dal punto di vista delle scelte nella stagione. In questo senso i nerazzurri potrebbero dare un’occhiata al mercato dei giovani talenti in giro per l’Europa, concentrandosi su un mix di potenzialità e prezzi non inaccessibili.

Calciomercato Inter, nomi giovane per la difesa: suggestione di scambio per Lukeba

Lukeba © LaPresse 

Un identikit in stile Kalulu potrebbe essere la mossa giusta per andare ad allungare le rotazioni difensive di Inzaghi. In questo senso un difensore con quelle caratteristiche, giovane, forte fisicamente, rapido e ben strutturato, è il classe 2002 Castello Lukeba, interessantissimo centrale di proprietà del Lione, esattamente come lo stesso Kalulu.

Il mercato francese negli ultimi anni sta offrendo calciatori di ottimo profilo e prospettiva e Lukeba potrebbe rispettare i canoni anche economici che cerca l’Inter. In questo caso il club meneghino potrebbe provare ad intavolare una trattativa di scambio con Lucien Agoume, che ha già ben impressionato in Ligue 1 in prestito, e che è la contropartita che più può piacere all’OL. Dal canto suo l’Inter ha comunque l’intenzione di visionare prima il proprio mediano che ha giocato quest’anno al Brest.