Tutto fatto, mancano le visite: raggiungerà il Monza

0
16

Il difensore in uscita dall’Inter è prossimo alla firma di un contratto biennale col Monza, attese le visite mediche entro il prossimo martedì

L’idea era nell’aria da diverso tempo, ma il calciatore aveva espresso il suo desiderio ancor prima. Ora il matrimonio è prossimo al compimento dopo una esperienza in nerazzurro lunga dieci anni.

Ranocchia, prossimo alla firma col Monza ©LaPresse

Andrea Ranocchia, difensore centrale in uscita, è atteso entro martedì della prossima settimana per eseguire le visite mediche di routine prima della firma di un contratto biennale al Monza. Per il presidente Berlusconi e il fedelissimo amministratore delegato Galliani si tratta del primo grande colpo della fantastica promozione del club biancorosso brianzolo nella massima serie italiana.

L’obiettivo è infatti garantire compattezza, buon gioco e competitività in un connubio bilanciato di esperienza e forze fresche. Ranocchia potrebbe però non essere il solo calciatore nerazzurro a raggiungere la vicina provincia lombarda: in nella lista degli obiettivi di mercato ci sarebbero anche Pinamonti e Sensi. Prima però potrebbe toccare al centravanti Joao Pedro, all’addio con il Cagliari.