VIDEO Interlive | E’ il giorno di Bellanova: visite mediche e firma

0
102

Visite mediche e firma con l’Inter per Raoul Bellanova. Il terzino è stato preso dal Cagliari con la formula del prestito più diritto di riscatto

E’ il giorno di Bellanova. Il terzino ha iniziato di mattina presto le visite mediche alla clinica ‘Humanitas’ di Rozzano. Dopo poco più di un’ora ha lasciato la struttura, ora la seconda tappa sarà il centro Coni per ottenere l’idoneità sportiva. Nel pomeriggio passaggio conclusivo in sede per la firma sul contratto con l’Inter.

Il ragazzo scuola Milan arriva dal Cagliari in prestito oneroso con diritto di riscatto, per un totale di circa 10 milioni di euro. Circà la metà di quanto sarebbe costato Udogie, nome probabilmente più gradito a dirigenza e Inzaghi. Farà il vice di Dumfries, avendo la possibilità di completare il percorso di maturazione senza eccessive pressioni.

Calciomercato Inter, Bellanova era nel mirino della Juventus. Cosa ha in comune con Bremer

Bellanova ha terminato le visite mediche

Per il 22enne nativo di Rho, reduce da un’ottima stagione al Cagliari nonostante la retrocessione in B del club di Giulini, Marotta e Ausilio hanno sconfitto la concorrenza di Juventus (in pole fino a primavera) e Fiorentina. Il classe 2000 potrebbe agire anche sull’out mancino, dove con l’uscita di Perisic il titolare è diventato Robin Gosens, acquistato per 25 milioni lo scorso gennaio. Particolare non di scarso rilievo, Bellanova è assistito dallo stesso entourage di Bremer che l’Inter ha intenzione di acquistare non appena avrà ceduto Skriniar al Paris Saint-Germain. Come noto, col difensore brasiliano c’è da tempo un accordo ‘blindato’.