Interlive | Chalobah invece di Acerbi: ecco cosa serve

0
388

Lotito ha dato il via libera al prestito con diritto di Acerbi, richiesta esplicita di Inzaghi. L’Inter aspetta ancora soluzioni migliori, avanza Chalobah

L’Inter ha praticamente in pugno Francesco Acerbi. Il difensore fuori dal progetto Sarri è il preferito di Simone Inzaghi per completare il pacchetto arretrato. Come prevedibile Lotito ha aperto al prestito con diritto e la trattativa è già a buon punto. Marotta e Ausilio, però, hanno messo in stand-by i discorsi coi biancocelesti per aspettare eventuali aperture a ‘soluzioni’ più futuribili, vedi Akanji e soprattutto Chalobah del Chelsea.

Chalobah in azione ©LaPresse

Considerato che per Akanji servirebbe il rinnovo del contratto dello stesso difensore svizzero e poi l’apertura del Borussia Dortmund al prestito con opzione, ecco che nelle ultime ore ha preso il sopravvento il profilo del centrale inglese ai margini della squadra di Tuchel e grande amico di Romelu Lukaku.

Il classe ’99 piace molto perché giovane e di grande prospettiva, inoltre potrebbe sia giocare sul centro-destra che al centro del terzetto difensivo. Secondo quanto raccolto da Interlive.it, per il suo approdo in nerazzurro occorre l’apertura del Chelsea al prestito con diritto d’acquisto a una cifra ‘accettabile’.

Calciomercato Inter, obiettivo Chalobah in prestito con diritto: da convincere il Chelsea

Chalobah in azione ©LaPresse

I londinesi, coi quali i rapporti sono eccellenti come dimostra anche il recentissimo affare Casadei, preferirebbe al momento solo una cessione temporanea, per non rischiare di perdere il controllo del cartellino (in sostanza un Tomori bis) di un calciatore che potrebbe fare molto comodo in futuro. Per Chalobah è al lavoro l’intermediario di maggior riferimento dell’Inter, vale a dire Paolo Busardò.