Ha chiesto la cessione all’Inter: ma irrompe il Milan

0
457

Derby all’orizzonte tra Inter e Milan per il calciatore di Premier. I nerazzurri hanno però un vantaggio. Ecco i dettagli

Obiettivo difensore per completare il reparto. L’Inter ha in pugno Acerbi ma continua a temporeggiare aspettando risposte positive da Dortmund per Akanji ma, soprattutto, da Londra per quanto riguarda Chalobah.

Chalobah in azione ©LaPresse

Il difensore inglese del Chelsea è il preferito della dirigenza, come raccontato da Interlive.it occorre però che i londinesi aprano al prestito con diritto di riscatto.

Sulle intenzioni dei ‘Blues’ ci sono discordanze: in Inghilterra viene scritto che sono disposti a privarsene solo in prestito secco per non perdere il controllo del cartellino, alcune fonti italiane parlano invece di apertura alla cessione ma solo a titolo definitivo o con l’obbligo di acquisto.

In ogni caso l’Inter, attraverso l’agente e intermediario Busardò, lavora per strappare il prestito con opzione d’acquisto dato che vuol puntare sul classe ’99 anche in ottica futura. Oltre alla volontà del Chelsea, per l’Inter c’è tuttavia anche l’ostacolo rappresentato dalla concorrenza. Dalla concorrenza del Lipsia e, come riferito da ‘Sky Sport’, del Milan anch’esso ancora alla ricerca di un centrale. Pure i rossoneri sono pronti a prenderlo qualora il club inglese dicesse sì al prestito con diritto.

Calciomercato, Chalobah vuole l’Inter: la richiesta al Chelsea

Chalobah in azione ©LaPresse

L’Inter rimane comunque in pole per il calciatore nato in Sierra Leone e grande amico, nonché ex compagno proprio al Chelsea, di Romelu Lukaku.

Secondo ‘La Gazzetta dello Sport’ il difensore fuori dai piani di Tuchel è stato esplicito con la società di Todd Boehly, chiedendo la cessione ai nerazzurri.