Blitz e Milan sorpassato: affare in sinergia con l’Inter

0
363

L’Inter potrebbe portare a termine un’operazione in sinergia con un altro club di Serie A, battendo così i cugini del Milan

Il Milan avrebbe messo la freccia per Chalobah. Il giovane naturalizzato inglese ai margini del Chelsea, come noto il preferito della dirigenza dell’Inter per completare il pacchetto arretrato, è balzato in pole anche nelle preferenze dei rossoneri, adesso pronti a superare i cugini qualora i ‘Blues’ riuscissero a prendere Fofana dal Leicester con la conseguente apertura al prestito con diritto del classe ’99 nato in Sierra Leone.

Milan, sorpasso all'Inter per Chalobah
Chalobah in azione ©LaPresse

Se il Milan è pronto a superare l’Inter e a chiudere per Chalobah, la stessa Inter il sorpasso a Maldini e soci sembra averlo già effettuato. E per un nome a sorpresa: Jean Onana, il talentuoso centrocampista del Bordeaux negli ultimi giorni diventato l’obiettivo numero uno della dirigenza milanista per rinforzare la mediana. Secondo ‘Il Secolo XIX’ l’Inter dovrebbe perfezionare l’acquisto in sinergia con un altro club di Serie A, cioè lo Spezia.

Calciomercato Inter, ‘asse’ con lo Spezia per strappare Onana al Milan

Calciomercato Inter, sorpasso al Milan per Onana
Onana contro Messi in Psg-Bordeaux ©LaPresse

Il box-to-box classe 2000, omonimo e connazionale del portiere interista ma non parente, potrebbe dunque avere un futuro all’Inter passando però prima dallo Spezia che, come scrive il quotidiano ligure, “Da oltre una settimana tratta con la società francese e sembra aver trovato un’intesa, superando nella concorrenza lo stesso Milan“. Il Bordeaux, ricordiamo, vuole privarsene solo a titolo definitivo e per una cifra tra i 6 e gli 8 milioni.

Il club bianconero intende prendere Onana per rimpiazzare Antiste, per il quale è in trattativa con il Sassuolo, e al momento avrebbe presentato una proposta superiore a quella rossonera anche se in tal senso non giungono conferme dalla Francia. L’operazione sarebbe in sinergia con l’Inter, la stessa fonte aggiunge infatti che il Ds Pecini “da giorni è in contratto con Piero Ausilio“.