Zhang contrario: “Può saltare l’affare Acerbi”

0
65

Le dichiarazioni che sparigliano le carte sul tavolo del mercato dell’Inter a pochissimo dalla chiusura, Acerbi non sarebbe una necessità

Appena un paio di giorni di preparazione per la quarta giornata di campionato contro la Cremonese e poco meno di una settimana al primo derby stagionale contro il Milan per l’Inter. In questo scenario, Lukaku sarà il grande assente per via dell’infortunio rimediato in allenamento ma Inzaghi potrà contare sul supporto di Dzeko e Correa. Il bosniaco resta il favorito per far coppia con Lautaro in almeno una delle due occasioni.

Steven Zhang ©LaPresse

Quanto al mercato, invece, il tecnico piacentino è in attesa di capirci di più sulla situazione legata a Francesco Acerbi. Indicato per diverse settimane come l’uomo giusto per fare le veci di de Vrij in sostituzione a Ranocchia, il centrale di proprietà della Lazio avrebbe arrestato improvvisamente la sua corsa verso la sponda nerazzurra di Milano. A riportarlo è Fabrizio Biasin per ‘calciomercato.it‘ in onda sulla piattaforma streaming Tv Play. Il giornalista, grande tifoso nerazzurro, ha così commentato: “Da quel che so l’operazione non è saltata ma ci sono delle discussioni in corso. Zhang non è pienamente convinto della mossa, soprattutto per questioni legate all’ingaggio. Sicuramente non è qualcosa che si risolverà oggi, quindi è possibile che salti da qui a breve”.

Calciomercato Inter, si apre un nuovo scenario

Francesco Acerbi ©LaPresse

“Dalle conferme avute in merito alla decisione di Zhang, non sarebbe intenzionato a portare a casa un calciatore da due milioni di euro netti. Che si tratti o no di Acerbi, potrebbe anche darsi che l’Inter non prenda nessuno al suo posto”, incalza Biasin. Le possibilità sono dunque molteplici e nulla è ancora dato per scontato.