Un altro stop dopo Lukaku: oggi gli esami strumentali

0
785

Nuovo infortunio in casa Inter dopo il guaio muscolare che ha colpito Romelu Lukaku. Il belga sarà costretto a star fuori per circa un mese

Nuovo stop in casa Inter dopo quello già capitato a Romelu Lukaku. Per il belga distrazione muscolare, alias stiramento che lo costringerà a star fuori dai giochi per circa un mese. Il suo rientro è previsto dopo la sosta per le Nazionali.

Zhang Inter Inzaghi Acerbi Marotta
Romelu Lukaku ©LaPresse

Dopo Lukaku, si è fermato un altro degli attaccanti a disposizione di Simone Inzaghi. Parliamo di Joaquin Correa, a segno ieri nella sfida con la Cremonese vinta 3-1 da Skriniar e compagni. L’argentino, tuttavia, non preoccupa.

Inter, nessun ‘allarme’ Correa: oggi gli esami strumentali

Joaquin Correa Inter infortunio esami
Joaquin Correa ©LaPresse

L’ex Lazio ha rimediato un affaticamento ai flessori. niente quindi di serio in vista del derby col Milan. Se, come probabile, sarà a disposizione di Inzaghi, il classe ’94 si giocherebbe il posto da titolare di fianco a Lautaro con Edin Dzeko, col quale ha fatto coppia ieri sera. Oggi comunque sono previsti gli accertamenti strumentali che daranno certezze sull’entità del suo problema muscolare. In casa nerazzurra filtra grande ottimismo.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

A post shared by Joaquin Correa (@tucucorrea)