Inzaghi: “Giocato con coraggio. Ecco cosa mi aspetto”

0
54

Il tecnico dopo aver sfiorato la vittoria in casa del Barcellona: “Abbiamo sofferto tutti insieme. Ora abbiamo questa occasione per andare agli ottavi nel girone più difficile”

“Abbiamo giocato una grandissima partita contro un avversario di grande valore. Ho fatto i complimenti ai ragazzi, abbiamo creato tanto e sofferto tutti insieme”. Così Inzaghi a ‘Prime Video’ dopo il rocambolesco 3-3 al Camp Nou. Il tecnico dell’Inter non riesce a nascondere l’amarezza per la mancata vittoria: “Avremmo potuto chiudere il girone con due turni di anticipo, ora speriamo di regalare ai tifosi questa soddisfazione col Viktoria Plzen“.

Barcellona-Inter: parla Inzaghi
Simone Inzaghi ©LaPresse

Il tecnico fa ancora i complimenti alla sua squadra: “C’è stato coraggio e non abbiamo mai rinunciato a giocare. All’intervallo ho detto ai ragazzi di stare tranquilli, sapevo che avremmo creato tanto”. Ha premiato Inzaghi la scelta di giocarsela subito con le due punte, nonostante le assenze di Lukaku e Correa: “Lautaro e Dzeko ci hanno aiutato tantissimo per questo pareggio che poteva essere vittoria, ora abbiamo questa occasione per andare agli ottavi nel girone più difficile. Se mi aspetto un ‘Meazza’ pieno col Viktoria Plzen? Non ho dubbi, da quando sono all’Inter i tifosi ci accompagnano sempre. Però prima dobbiamo pensare alla Salernitana e alla Fiorentina“.