“È successo nella sosta”: Inzaghi dice tutto dopo Inter-Samp

0
110

Le dichiarazioni di Simone Inzaghi dopo il match Inter-Sampdoria andato in scena al ‘Meazza’ e valevole per la dodicesima giornata di Serie A

Con la Sampdoria arriva la quarta vittoria consecutiva da parte dell’Inter, che così non arresta la sua rincorsa salendo al terzo posto a -8 sempre dal Napoli di Spalletti.

Inter-Sampdoria 3-0, parla Inzaghi
Simone Inzaghi ©LaPresse

Inter-Sampdoria, Inzaghi: “Sapevamo che ci saremmo ritrovati”

I ragazzi si stanno divertendo – ha esordito il tecnico a ‘ Dazn’ – Stanno poi rientrando giocatori importanti come Lukaku, Correa e Gagliardini. E stiamo aspettando Brozovic, manca solo lui all’appello. Vediamo se riusciamo a portarlo domenica a Torino, o se dobbiamo pazientare ancora un attimo. Nella sosta abbiamo fatto le cose giuste – ha evidenziato Inzaghi – Già con la Roma avevo visto la squadra in netta ripresa. Eravamo consapevoli che ci aspettava un calendario non semplice, due volte il Barcellona, ma c’era grandissima speranza. L’anno scorso per cinque-sei mesi abbiamo giocato un calcio importante, sapevamo che ci saremmo ritrovati. Ma ora dobbiamo continuare così, perché davanti nessuno si ferma. Fa piacere non prendere gol, però ripeto: dobbiamo continuare perché rimane un gap che bisogna colmare”, ha concluso.