Duecento milioni per Haaland: un ‘colpo’…. All’attacco dell’Inter

0
107

Il centravanti norvegese è approdato al Manchester City l’estate scorsa per 60 milioni di euro. L’operazione tocca però quota 100 tra bonus e commissioni

Erling Haaland è il grande assente del Mondiale qatariota. La sua Norvegia non ce l’ha fatta a staccare il pass per Qatar 2022 e così il norvegese è stato ‘costretto’ a rimanere a casa. Protagonista lo è stato in questa prima parte di stagione, 23 già i gol messi a segno, e lo scorso calciomercato estivo, con il trasferimento dal Borussia Dortmund al Manchester City che ha toccato quota 100 milioni di euro tra cartellino, bonus alla firma e commissioni varie.

Calciomercato Inter: Haaland al Real Madrid e David al Psg
Erling Haaland ©LaPresse

Figlio dell’ex mediano Alf-Inge, che giocò in Inghilterra otto anni tra Nottingham Forrest, Leeds e proprio Manchester City, Erling ha firmato con il club allenato da Guardiola un contratto di cinque anni da ben 50 milioni di euro a stagione. In esso è stata inserita una clausola risolutiva da 200 milioni di euro valida per tutti a partire però dal 2024. In realtà questa cifra potrebbe essere messa sul piatto già nel venturo mercato estivo da uno, per l’appunto, dei top club europei che fanno concorrenza allo stesso City. Il Paris Saint-Germain può essere uno di questi, ma attenzione al Real Madrid di Florentino Perez col quale l’entourage del ragazzo raggiunse un accordo di massima un anno e mezzo fa, prima in sostanza dell’ingresso deciso dei ‘Citizens’. Perez gli preferì Mbappe, soltanto che poi sfumò anche il francese che rinnovò coi parigini. Ora il numero uno dei madrileni sembra aver mollato del tutto il top della Nazionale di Deschamps, tornando a concentrare tutte le sue attenzioni sul norvegese, in ottica eredità – pesantissima – di Karim Benzema.

Oltre a Theo Hernandez, dunque, il Madrid può provare a chiudere per Haaland arrivando a offrire 200 o quasi milioni di euro. L’operazione non si presenta ovviamente semplice, dato che il City non ha certo bisogno di soldi e che i ‘Blanços’ rappresentano una delle principali concorrenti in campo europeo. Ma si sa che in questi casi risulta sempre decisiva la volontà del calciatore…

Calciomercato Inter, Haaland al Real e il Psg chiude per David

Calciomercato Inter: Haaland al Real Madrid e David al Psg
Jonathan David in azione ©LaPresse

Se Haaland, un se grosso quanto una casa, dovesse andare al Real Madrid, il Paris Saint-Germain potrebbe virare su un attaccante che il Ds Campos e il tecnico Galtier conoscono molto bene visti i trascorsi insieme al Lille: parliamo di Jonathan David, ora in Qatar con il Canada e profilo come noto molto apprezzato in viale della Liberazione. Sarebbe uno dei nomi che più piace in ottica stagione prossima, eventualmente post Lukaku, problema è che i transalpini sparano alto, anzi altissimo. C’è chi dice 50 milioni, ma questa cifra potrebbe non essere sufficiente per accaparrarsi il 22enne nato a Brooklyn. Forse ne servirebbero almeno 60, o addirittura 70, in ogni caso è senz’altro alla portata del Psg. E non dell’Inter targata Zhang