Accordo improvviso, salta la firma con l’Inter

0
174

Marotta e soci dicono definitivamente addio al giocatore. Il difensore è ad un passo dal trovare l’accordo con il proprio club. Inter costretta a virare su altro

E’ vero, è pieno dicembre, ci sono i Mondiali di mezzo e la Serie A è ancora ferma, ma nonostante questo: è il caso di dire che il calciomercato non muore mai. Sì, perché seppure i campionati siano ormai fermi da circa un mese di tempo, ecco che i continui rumors di mercato non vogliono minimamente saperne di placarsi.

Marotta e Ausilio in tribuna
Beppe Marotta e Piero Ausilio ©LaPresse

A tal proposito infatti, tra le diverse società – già da tempo attive sul mercato – c’è senz’alcun ombra di dubbio anche l’Inter di Simone Inzaghi, desiderosa tutt’ora di provare a compiere qualche altro investimento: non soltanto in vista di giugno, ma addirittura di gennaio (qualora ci fossero le giuste condizioni per ‘affondare’ chiaramente). Marotta e tutto il resto della ‘truppa’ nerazzurra questo lo sanno bene, ed è per questo che sono già da mesi alla ricerca di qualche altro nuovo innesto. Restano diversi gli osservati speciali in casa Inter, a partire proprio dai due gioiellini di attuale proprietà del Valencia.

Marotta e Ausilio provano a fare sul serio: occhi sul duo Vazquez-Musah

Giovani, forti, di proprietà del Valencia ed entrambi finiti nel mirino dell’Inter: sono queste tutte le affinità che contraddistinguono Jesus Vazquez e Yunus Musah. Da qui, sebbene il primo sia già stato dato in orbita Inter proprio negli scorsi messi, ecco che il secondo è invece stato in grado di mettersi in evidenza nel bel mezzo del Mondiale grazie ad una serie di ottime prestazioni.

Marotta ci prova per Musah
Yunus Musah ©LaPresse

Entrambi hanno un valore di mercato che si aggira attualmente attorno ai 20-25 milioni di euro, ma quello che c’è da sapere invece, è che potrebbe essere proprio lo stesso Vazquez a dare il là alla cessione di Gosens. Nonostante questo però, la notizia che può mettere in apprensione Marotta e soci è un’altra: e riguarda proprio Mouctar Diakhaby, altro difensore di proprietà del Valencia.

Calciomercato Inter, Diakhaby ed il Valencia verso il rinnovo: la situazione

Dopo essere stato accostato all’Inter già nel corso degli scorsi mesi, ecco che l’eventuale operazione tra Diakhaby ed i nerazzurri rischia ora di andare seriamente in fumo. Stando infatti a quanto riferito dalla Spagna – direttamente da parte di ‘Cadena Ser’ – il difensore franco-guineano sarebbe ad un passo dal trovare l’accordo per il rinnovo assieme al Valencia.

Il Valencia prova a blindare Diakhaby
Mouctar Diakhaby a duello ©LaPresse

Il classe ’96 difatti, è ora come ora in scadenza di contratto ed è proprio per questo che era finito sotto l’occhio vigile di Marotta. Da qui, qualora tutto questo dovesse essere confermato appieno, ecco che i nerazzurri dovranno a quel punto guardare altrove pur di arrivare a mettere le mani su un nuovo difensore.