Calciomercato Inter, ‘beffa’ al Milan: l’annuncio è esplosivo

0
48

C’è un trequartista che piace moltissimo ai dirigenti milanisti, e sulle sue tracce, in passato, si è mossa anche l’Inter. Ora però, l’affare del Milan, potrebbe implodere a causa di una clamorosa beffa

Il giocatore in questione è un centrocampista offensivo marocchino, in uscita dal Chelsea, ed è anche il sogno di mercato di molte squadre blasonate. In particolare, il Milan sta insistendo parecchio per portarlo a Milanello già a gennaio. Ma la concorrenza è spaventosa.

Milan beffato - www.interlive.it
Paolo Maldini ©LaPresse

Il Milan continua ancora a inseguire il sogno Halim Ziyech per gennaio. Tuttavia in Inghilterra danno ormai per certa un’altra destinazione per il ventinovenne marocchino nato nei Paesi Bassi e cresciuto calcisticamente nelle giovanili dell’Heerenveen. Non molto tempo fa Ziyech era stato accostato anche all’Inter. La suggestione, basata su una buona pubblicità offerta dal connazionale Hakimi e dalla sua amicizia con Lukaku (l’avvocato di Hakim è Ledure, lo stesso di Romelu) si scontra però con la sostanziale assenza di fondi per il mercato nerazzurro.

Pioli ha bisogno di giocatori di spessore per rilanciare il suo Milan e tentare una rimonta in classifica sul Napoli capolista. Per questo Paolo Maldini e Fredric Massara hanno osservato con attenzione il prospetto di un rinforzo offensivo, perfetto per il modulo di Pioli: Hakim Ziyech. Il marocchino, però, ha disputato un ottimo Mondiale, e ciò non ha aiutato il Milan. Mettendosi in mostra, Ziyech ha suscitato l’interesse di altri team.

Il Milan voleva convincere il Chelsea a cedergli Ziyech con una formula in prestito con successivo riscatto per una cifra complessiva di 15 milioni di euro, ma la beffa è dietro l’angolo. Il giocatore potrebbe infatti preferire un’altra destinazione.

Beffa per il Milan: annuncio inaspettato dall’Inghilterra

Nel Regno Unito si dà infatti per certo che il Manchester United abbia intenzione di piombare sul centrocampista marocchino. Nelle scorse ore è anche arrivato un annuncio che ha messo in crisi la dirigenza milanista.

Milan beffato su Ziyech - www.interlive.it
Ziyech ©LaPresse

L’ex nazionale marocchino Mustafa El Haddaoui, centrocampista che ha giocato in Ligue 1 tra gli anni Ottanta e Novanta, ha dichiarato a Sport Bible che il talentuoso Ziyech potrebbe vestire la maglia dei Reds. Anzi, El Haddaoui si è augurato espressamente che il connazionale possa scegliere di trasferirsi già a gennaio a Manchester.

Deve lasciare il Chelsea e andare allo United“, ha detto El Haddaoui. “Lì tornerebbe insieme a Ten Hag, che lo voleva già con sé dopo aver lasciato l’Ajax. In questo modo, anche in campionato, Ziyech tornerà a esprimersi ad alti livelli”.

In questo senso, per il Milan, la trattativa con formula di prestito si complicherebbe parecchio. E cadrebbe definitivamente anche la suggestione di un passaggio all’Inter in estate, secondo l’idea proposta da questo sito in un precedente articolo. Se davvero lo United ha messo gli occhi sull’asso marocchino, per le due squadre di Milano non c’è molto altro da fare…

Il futuro italiano di Ounahi

Marotta e Ausilio avrebbero potuto prendere Azzedine Ounahi prima dell’inizio del mondiale. Il ragazzo era infatti stato visionato a lungo dagli scout nerazzurri. Non è andata così, e ora che il centrocampista si sta mettendo in luce come uno dei protagonisti del Marocco del Mondiale in Qatar, su di lui fioccano le richieste.

Sia Leicester che Barcellona su Ounahi - www.interlive.it
Azzedine Ounahi ©LaPresse

Il ragazzo piace ancora all’Inter, ma l’Angers ha già alzato il prezzo. Di certo a fine Mondiale partirà un’asta. Le squadre interessate per ora sono il Leicester, l’Olympique Marsiglia e l’Almería, cioè il club spagnolo, passato sotto il controllo saudita, che vuole comprare i più forti giovani sul mercato. E poi ci sono le italiane. Inter, Milan e Napoli.

Giuntoli, secondo quanto si racconta a Castel Volturno, avrebbe avuto il via libera da parte di De Laurentiis per concretizzare due nuovi acquisti di prospettiva a centrocampo. Uno di questi potrebbe essere il marocchino.