L’Inter deve dirgli addio: firma immediata col Chelsea

0
39

Il giocatore è pronto ad abbracciare la Premier. Marotta e tutta l’Inter devono farsene ora una ragione. I dettagli

C’è molto movimento in casa Inter, a tenere banco soprattutto il tema rinnovi da Skriniar a de Vrij passando per Dzeko e Darmian.

Rischio beffa in arrivo ai danni dell'Inter per Moukoko - www.interlive.it
Marotta e Ausilio ©LaPresse

In vista del prossimo anno, dalle parti di ‘Viale della Liberazione’ c’è la piena necessità di riuscire a chiudere per un attaccante. Hanno influito e non poco infatti sul rendimento dei nerazzurri le continue assenze di Correa e Lukaku, entrambi rimasti ai box per qualche mese di troppo (col secondo che ha raccolto 5 sole presenze in stagione). Diventa fondamentale a questo punto dunque rinfoltire il roster a disposizione di Simone Inzaghi, con i dirigenti che hanno già individuato qualche nome.

Thuram nel mirino dell'Inter ma non è il solo - www.interlive.it
Marcus Thuram in azione ©LaPresse

In tal senso, si pensa non soltanto a Marcus Thuram – con già 13 gol e 4 assist all’attivo ed in scadenza di contratto col Borussia M’Gladbach – ma anche ad una nuova giovane promessa: vale a dire Youssoufa Moukoko. Il talentino del Borussia Dortmund si trova anche lui in scadenza di contratto e ha da tempo stregato Barcellona e Chelsea, con questi ultimi pronti a far di tutto pur di assicurarsi le prestazioni sportive del calciatore.

Calciomercato Inter, il Chelsea e la Premier chiamano Moukoko: ecco come stanno le cose

Nonostante i talent scout dell’Inter siano ormai da mesi sulle tracce di Youssoufa Moukoko, giovane talento classe ’04 e dal futuro assicurato, l’eventuale ed ipotetica operazione che porterebbe nel caso il giocatore a Milano, rischia seriamente di saltare. Il tutto se non altro per via del fatto che l’attuale centravanti del Borussia Dortmund si trovi ambito da una decina di top club europei.

Moukoko nel mirino del Chelsea - www.interlive.it
Youssoufa Moukoko, talentino del Borussia ©LaPresse

Sull’attaccante tedesco infatti – con già 6 reti realizzate in stagione – ci sono in particolar modo sia il Barcellona che il Chelsea, con quest’ultimo forte già su Dumfries. Diventa assai probabile a questo punto dunque che la giovane promessa firmi da un momento all’altro a zero per uno di questi due club, coi ‘Blues’ che restano ancor di più favoriti per via di quella che è la loro situazione sul piano economico. E poi si sa, la Premier League ha un fascino maggiorer rispetto a quello degli altri top campionati europei, senza contare il fatto che al Barça rischierebbe di trovare davvero poco spazio.