Nuovo ‘tradimento’ al Milan: “Si è proposto all’Inter”, Ausilio pronto a chiudere

0
362

Nuovo incrocio di calciomercato con protagonista le due milanesi che l’anno scorso si sono contesi lo Scudetto fino all’ultima giornata

Se è sempre calciomercato, allora è anche sempre derby. Sul campo come sullo stesso mercato, vedi l’ultimo interesse condiviso per il marocchino rivelazione di Qatar 2022 Ounahi ma anche questo ‘incrocio’ che rischia di riscaldare gli animi già piuttosto accesi. In sostanza il Milan potrebbe essere nuovamente ‘tradito’, due anni dopo Calhanoglu.

Calciomercato Inter, Kessie si è proposto: Ausilio pronto a chiudere
Paolo Maldini ©LaPresse

Dal Milan all’Inter, passando però dalla Spagna. È lo scenario che viene riproposto in queste ore, uno scenario che di certo non farà piacere al club e soprattutto ai tifosi rossoneri. Chissà, magari pure a una fetta di quelli nerazzurri. Non tutti, del resto, sono estimatori del calciatore che è stato tra i più decisivi nella conquista dello Scudetto da parte della squadra di Pioli.

È senz’altro un suo grande estimatore, invece, il Direttore sportivo interista Piero Ausilio. Lo segue e lo apprezza molto fin dai tempi di Cesena, poi dell’Atalanta. Ha cercato di prenderlo proprio quando vestiva la maglia orobica, successivamente anche quando è passato al Milan e faticava ad esprimersi sui livelli di Bergamo.

Calciomercato Inter, Kessie si è proposto: Ausilio pronto a chiudere
Piero Ausilio ©LaPresse

Al tempo venne abbozzato uno scambio con Gagliardini, col ‘Diavolo’ che però preferiva Brozovic. No secco allo scambio con il croato, che stando alle ultime indiscrezioni non disputerà la finale terzo/quarto posto del Mondiale contro il Marocco. Per ‘La Gazzetta dello Sport’ lo ha comunicato lui in persona allo staff medico nerazzurro. Il classe ’92 non è al meglio per via del piccolo problema muscolare alla coscia accusato durante la semifinale con l’Argentina.

Calciomercato, Kessie si è proposto all’Inter: affare ‘alla Lukaku’

Brozovic per Kessie, Ausilio rifiutò continuando però a pensare all’acquisto dell’ivoriano. Impossibile fino a qualche mese fa, con il trasferimento a zero dell’ivoriano al Barcellona. Possibilie ora, dato che il 25enne non sta trovando spazio nella formazione di Xavi.

Calciomercato Inter, Kessie si è proposto: Ausilio pronto a chiudere
Kessie in azione ©LaPresse

Kessie medita il ritorno in Italia, stamane il ‘Corriere dello Sport’ rilancia la pista Inter scrivendo che il centrocampista “si è proposto ai nerazzurri”, prendendosi al contempo “un paio di mesi per verificare se ci sarà un cambio della sua situazione – tradotto, se troverà più spazio rispetto ai primi mesi di stagione – altrimenti chiederà di essere lasciato andare”.

La dirigenza di viale della Liberazione ha già dettato le proprie condizioni, dicendosi disponibile a prenderlo solo in prestito con ingaggio (circa 7 milioni netti, ndr) parzialmente pagato dai blaugrana. In sostanza l’intenzione è quella di ripetere l’operazione Lukaku, sfruttando il malcontento del calciatore nonché la necessità di Laporta e soci di abbassare il monte stipendi.