Mendes ci prova con l’Inter: ‘follia’ da 120 milioni di euro

0
38

Quando Jorge Mendes s’impegna, in un modo o nell’altro, realizza sempre i suoi progetti; e pare che il ricchissimo agente portoghese abbia contattato l’Inter per un affare sbalorditivo.

Dopo il Mondiale, Mendes non sta lavorando soltanto su Cristiano Ronaldo. Oltre a cercare un nuovo approdo per la sua stella di maggior prestigio, il procuratore sportivo più potente del mondo sta trattando anche il trasferimento di un altro portoghese.

Jorge Mendes propone un affare impossibile all'Inter
Jorge Mendes ©️LaPresse

Un giovane campione, che però vorrebbe spiccare il volo in nuovi orizzonti. Joao Felix Sequeira è considerato da molti come il futuro della nazionale portoghese, e crede molto in lui anche l’Atletico Madrid, cioè il club proprietario del suo cartellino. Il campioncino ventitreenne vorrebbe però una nuova sfida. E il suo procuratore Jorge Mendes si sta affannando in giro per l’Europa per trovargli una nuova squadra in cui essere protagonista.

Fra i vari club sondati da Mendes c’è anche l’Inter. Ma alle orecchie dei nerazzurri l’argomento esposto dall’agente dev’essere suonato come una specie di scherzo. L’Atletico Madrid, infatti, non ha nessuna voglia di cedere Felix. E per strapparlo al Cholo Simeone ci vuole una cifra esorbitante. Fra acquisto e ingaggio, bisognerebbe versare intorno agli 80 milioni, secondo la prospettiva di Mendes. Secondo l’Atletico, però, 80 sono pochi: ce ne vogliono almeno 100, se non di più.

L’unica squadra che al momento potrebbe essere interessata a un affare del genere è il Paris Saint-Germain. E infatti Mendes ha discusso anche con i dirigenti parigini. E, incredibile ma vero, pare che li abbia persuasi a farsi avanti. Per questo, molto presto, il PSG potrebbe stupire l’Atletico Madrid con un’offerta mostruosa.

Joao Felix non vuole più giocare al Civitas Metropolitano perché pare abbia perso del tutto la fiducia nel mister Diego Pablo Simeone. E secondo fichajes.net, il ragazzo sarebbe parecchio contento di potersi trasferire il prima possibile a Parigi.

Mendes offre il suo nuovo gioiello all’Inter e al PSG

Christophe Galtier sarebbe felice di poter accogliere il ventitreenne portoghese nella sua squadra. E intanto Jorge Mendes si sarebbe già rimboccato le maniche per convincere il gruppo presieduto da Nasser Al-Khelaifi a uno sforzo in più.

Jorge Mendes propone un affare impossibile all'Inter
Joao Felix ©️LaPresse

Un atto di forza, in sostanza, in modo da sbaragliare ogni possibile difesa degli spagnoli. Fra cartellino e l’ingaggio, il PSG sembrerebbe quindi pronto a sborsare per Joao Felix tra i 120 e i 140 milioni di euro!

A queste cifre, Felix potrebbe lasciare domani stesso, dopo quattro eccitanti anni a Madrid, la sua ultima squadra. Dopo 129 partite giocate, e un bottino 33 goal e 18 assist, il ragazzo si sente pronto per scendere in campo con Neymar, Mbappé e Messi.

Mendes non porta via Mourinho dalla Roma

Il procuratore portoghese sta intanto architettando qualcosa anche per Leao e José Mourinho. Pere infatti che Mendes abbia già incontrato il presidente federale del Portogallo per discutere dell’ipotesi di Mourinho ct. Ciononostante, sembra che José non voglia lasciare la Roma. Per questo, il suo agente ha discusso di un possibile contratto da selezionatore e allenatore part-time.

Mourinho ct del Portogallo
Mourinho ©️LaPresse

José Mourinho è ovviamente la prima scelta del Portogallo per il dopo Fernando Santos. Lo Special One è amato in patria ed è considerato l’uomo forte che può guidare i portoghesi alla rinascita. L’ipotesi del doppio incarico, però, non piace alla federazione portoghese. La soluzione potrebbe essere quella di assoldare un ct di transizione, in attesa che Mourinho si liberi dal club.

E qui è intervenuto Mendes, per spiegare che un Mourinho a mezzo servizio sarebbe molto meglio di qualsiasi traghettatore. Avrà convinto i dirigenti della nazionale portoghese?

Intanto per CR7 si fa sempre più concreta la pista saudita. Le malelingue dicono che già nei primi giorni del Mondiale Cristiano Ronaldo si sia accordato con un emiro di Riyad per un contratto da capogiro. Scopriremo se è vero nei prossimi giorni, ma la pista non è così incredibile data la situazione.