Altro forfait dopo Brozovic: si opera e salta il derby di Supercoppa

0
25

La stracittadina Milan-Inter, che metterà in palio la Supercoppa italiana, si giocherà il prossimo 18 gennaio a Riyadh, Arabia Saudita

Per le squadre di Serie A sta per iniziare un vero e proprio tour de force. In particolare per le due milanesi, che il 18 gennaio si sfideranno a Riyadh (Arabia Saudita) per il derby che avrà in palio la Supercoppa italiana. Entrambe ci arriveranno incerottate, con assenze molto pesanti.

Verso Milan-Inter di Supercoppa: out anche Ballo-Toure
Simone Inzaghi ©LaPresse

Inzaghi difficilmente potrà contare su Marcelo Brozovic, finito nuovamente ai box per una piccola distrazione al soleo sinistro. “Soffre di questo problema che non gli ha impedito di giocare un Mondiale sontuoso, ma temo sia una cosa di non così immediata risoluzione – ha detto il collega di ‘Libero’, Fabrizio Biasin, nella diretta di Calciomercato.it in onda sul canale Twitch di Tv Play – Purtroppo il polpaccio è una zona non semplice da curare, i medici tendono a tenerti frenato perché a volte il problema rimane anche se non senti più dolore. Perciò si rischiano ricadute. Ho quindi la sensazione che possa star fuori più di dieci giorni”.

Col Napoli e nelle prossime gare toccherà dunque ancora a Calhanoglu ricoprire il ruolo di regista, compito che ha svolto in maniera eccellente nel mese e mezzo di assenza di Brozovic. Il turco, come sottolinea Biasin a Tv Play, “è il giocatore che sotto la gestione Inzaghi probabilmente ha reso di più. È andato oltre alle aspettative, da questo punto di vista mi sembra una garanzia”.

Verso Milan-Inter di Supercoppa: out anche Ballo-Toure
Brozovic in azione ©LaPresse

Verso Milan-Inter, Pioli sta messo peggio: out Maignan e forse Rebic. Si è operato Ballo-Toure

Pioli sta comunque messo peggio di Inzaghi. In Arabia non avrà sicuramente a disposizione Mike Maignan, anche lui alle prese con un problema al polpaccio. “È un muscolo delicatissimo e non sai davvero mai bene quando sei guarito”, ha detto a Calciomercato.it l’ex portiere rossonero Ielpo. Sarà out poi anche Ballo-Toure.

Verso Milan-Inter di Supercoppa: out anche Ballo-Toure
Ballo Toure ©LaPresse

Uscito in anticipo dall’amichevole col Psv Eindhoven per una lussazione alla spalla, il terzino senegalese si è operato nella giornata di ieri. Stando al bollettino del club targato Red Bird, il ventiseienne riserva di Theo Hernandez dovrà star fermo per circa un mese: “Il difensore Fode Ballo-Toure stato sottoposto alla riduzione e sintesi di una lussazione acromion claveare della spalla destra presso l’Irccs Ospedale Galeazzi Sant’Ambrogio di Milano. L’operazione, che è stata eseguita dal dottor Pozzoni e dalla sua equipe del Cts, alla presenza del medico della Prima Squadra Lucio Genesio, è perfettamente riuscita. I tempi di ritorno alla piena attività sono stimati in 4 settimane“. Infine il tecnico del Milan rischia di dover rinunciare pure ad Ante Rebic, il quale ha rimediato una lesione al muscolo adduttore della coscia sinistra.