‘Terremoto’ Inter: “Rifiuto e cessione immediata”

0
58

Le ultime sul calciomercato dell’Inter, con focus sul reparto arretrato della squadra di Inzaghi attesa domani dal Verona prima della Supercoppa col Milan in Arabia Saudita

Verona domani e poi il Milan in Supercoppa. Tutta l’Inter prova a rimanere concentrata sulle questioni di campo, ma non è facile con il mercato aperto e, soprattutto, con di mezzo la questione spinosa legata ai rinnovi contrattuali.

Simone Inzaghi ©LaPresse

Le maggiori incertezze sono in difesa. Eccetto Darmian, prossimo a prolungare per un altro anno con opzione per un’ulteriore stagione, gli altri sono tutti in bilico. Da de Vrij a D’Ambrosio fino, ovviamente, a Milan Skriniar. Quello dello slovacco rimane il ‘caso’ più delicato. Come scritto da Interlive.it in casa nerazzurra c’è pessimismo in merito al prolungamento del contratto, un pessimismo confermato da diverse fonti

Inclusa ‘La Gazzetta dello Sport’, che stamane va netta su Skriniar scrivendo che lo slovacco va “verso l’addio“.

“In viale della Liberazione – aggiunge la ‘rosea’ – non intendono alzare i toni proprio alla vigilia della gara interna con il Verona e (soprattutto) prima della Supercoppa italiana contro il Milan. Proprio in considerazione di queste concomitanze gli uomini di Zhang hanno convenuto di fissare in ogni caso un nuovo faccia a faccia (con l’agente Sistici, ndr) al rientro dalla trasferta in Arabia Saudita: grosso modo tra una settimana, forse proprio venerdì”.

Per il rinnovo di Skriniar, diventato capitano dopo che Onana ha spodestato Handanovic, serve in sostanza un ripensamento dello stesso difensore ex Samp, ‘allettato’ dalla proposta del PSG (circa 9 milioni bonus inclusi, ndr).

Calciomercato Inter, Skriniar rinnova o se ne va a zero

Come scritto da Interlive.it, il club di viale della Liberazione non vorrebbe attendere oltre questo mese di gennaio – una risposta è attesa, appunto, dopo la Supercoppa col Milan – anche per una questione di immagine. Il parallelismo con Brozovic, che prolungò a marzo il contratto in scadenza, è perciò un po’ inappropriato.

Calciomercato Inter, le ultime sul rinnovo di Skriniar
Skriniar ©LaPresse

Quanto scritto è confermato pure dal quotidiano milanese: “La linea di Skriniar continua ad essere ondivaga e anche se non ha mai voltato le spalle al mondo nerazzurro, allo stesso modo chiede tempo per riflettere. I più inguaribili ottimisti fanno un paragone con Brozovic, che decise di rinnovare in primavera inoltrata. Ma stavolta l’Inter non può permettersi di aspettare troppo”.

Stando alle informazioni in nostro possesso, la dirigenza interista non cercherebbe di cedere Skriniar in questa sessione invernale qualora ricevesse una risposta negativa al prolungamento. D’altronde il Psg non appare propenso a presentare un’offerta per averlo, eventualmente, con cinque mesi di anticipo. Dunque, rinnovo o addio a zero a giugno.

‘La Gazzetta dello Sport’, invece, non esclude del tutto l’ipotesi vendita immediata del difensore nativo di Ziar nad Hronom.

Offerto biennale a de Vrij: forse l’olandese spera nella Premier

De Vrij come Skriniar, incerto se accettare il rinnovo con la società di Zhang nella quale è approdato a parametro zero nell’estate 2018, dopo la fine del contratto con la Lazio.

Calciomercato Inter, le ultime sul rinnovo di de Vrij
Stefan de Vrij ©LaPresse

Marotta e Ausilio hanno offerto al suo nuovo agente, Federico Pastorello, un biennale sui 4 milioni di euro a stagione. L’olandese sta valutando, con la speranza forse di ricevere una proposta più allettante dalla Premier League.