Scambio tra Inter e Barcellona: Marotta parla chiaro

0
12

L’amministratore delegato ha fatto il punto della situazione sulle voci di mercato che legano l’Inter al club catalano su due operazioni diverse 

L’Inter lima gli ultimi dettagli prima della sfida di Supercoppa Italiana contro i rivali storici del Milan nel secondo derby stagionale. Nella cornice del King Fahd International Stadium di Riyad, in Arabia Saudita, ha avuto luogo la consueta conferenza stampa pre-partita cui ha preso parte il tecnico Simone Inzaghi per eviscerare qualche informazione utile sullo stato della preparazione sia fisica che mentale.

Brozovic-Kessié, Marotta smentisce
Marcelo Brozovic ©LaPresse

Ai margini dell’evento, l’amministratore delegato Giuseppe Marotta è stato intercettato dai microfoni de ‘Mundo Deportivo’ per fare il punto della situazione mercato. Nello specifico, s’è trattato delle voci relative a due affari con cui l’Inter sarebbe invischiata assieme al Barcellona. Il primo è relativo allo scambio del cartellino di Marcelo Brozovic, ancora indisponibile per prendere parte all’imminente impegno estero, con quello di Franck Kessié. Quest’ultimo, come anche raccontato in esclusiva stamane da ‘interlive.it‘, è da tempo un obiettivo del direttore sportivo nerazzurro Piero Ausilio. Sin dai tempi del Cesena. Un intermediario molto noto a livello internazionale, poi, avrebbe messo lo zampino nell’operazione di trasferimento dell’ivoriano al club catalano la scorsa estate. Il secondo scambio vedrebbe invece protagonisti Joaquin Correa, considerato abbastanza marginale nel progetto nerazzurro del futuro soprattutto per via della sua discontinuità e della fragilità fisica, assieme a Memphis Depay che invece ha dato conferma di voler cambiare aria. Tanto più se il reparto offensivo, già folto di supertalenti, dovesse lievitare ancora.

Calciomercato, Marotta smentisce tutto: “Fake, fake”

Non c’è niente di niente“, ha esordito Marotta di tutta risposta. Anche ai colleghi di ‘Sport Mediaset’ l’amministratore delegato ha confermato che si tratta di “fake news“, prive di qualsiasi forma di fondamento.

Correa-Depay, Marotta smentisce
Joaquin Correa ©LaPresse

Del resto c’era da aspettarselo, almeno sulla carta. L’Inter aveva espressamente detto di non voler stravolgere l’organico a disposizione del tecnico piacentino in questa sessione invernale. Né con operazioni in entrata, né in uscita. Come potevano essere quelle di Robin Gosens verso la Bundesliga e Denzel Dumfries pallino in Premier League. Tutto rimandato la prossima estate, dunque, per poter scoprire qualcosa di nuovo. Intanto Brozovic resta un elemento fondamentale, mentre su Correa il sacrificio potrebbe essere corso. Le valutazioni spettano al termine della stagione, quando entrambi i calciatori avranno dato sfoggio delle proprie qualità.