Sirene tedesche per Barella: maxi offerta e Inter ko

Il centrocampista nerazzurro piace anche in Bundesliga, possibile assalto dei bavaresi per 70 milioni a seguito di una grossa cessione in Premier League 

Conclusa la telenovela Marcelo Brozovic in direzione Al-Nassr per 18 milioni di euro, l’Inter è proiettata a stringere la presa sull’affare per Davide Frattesi del Sassuolo con la speranza di convincere in via definitiva il centrocampista con promesse più golose rispetto a quelle delle altre pretendenti italiane.

Barella piace al Bayern Monaco, Goretska in Premier libera l'affare
Nicolò Barella, centrocampista dell’Inter molto apprezzato sul mercato estero (LaPresse) – interlive.it

L’uscita di scena del croato, però, non è affatto l’ultima delle operazioni di mercato programmate dalla dirigenza nerazzurra. Qualcosa nei vari reparti potrebbe ancora cambiare. E non necessariamente in positivo, come aggiunte alla scorta di Simone Inzaghi. Perché di recente, soprattutto per l’impegno e la costanza dimostrati nel corso della parte finale di stagione, anche Nicolò Barella ha destato nuove attenzioni nello scenario internazionale.

Dapprima quelle del Real Madrid di Carlo Ancelotti, da sempre suo estimatore. Poi quelle della Premier League, ormai consolidata come meta preferita della maggior parte dei grandi talenti del futuro. E non ultimo il Bayern Monaco, seguito dal nuovo direttore e vecchia gloria del calcio europeo Karl-Heinz Rummenigge: quest’ultimo ha più volte elogiato il centrocampista nerazzurro ed elevato le sue qualità, etichettandolo tra i migliori nel suo ruolo.

Calciomercato, Barella macina consensi: anche il Bayern su di lui

Non un caso che un club tanto imperioso come il Bayern abbia deciso di sondarlo in questa sessione di mercato. Con la gravante che, proprio nelle prossime settimane, potrebbe giungere la morsa decisiva su Leon Goretska fortemente seguito proprio nel campionato inglese da alcune grosse realtà disposte a tutto pur di strapparlo a Thomas Tuchel.

Barella piace al Bayern Monaco, Goretska in Premier libera l'affare
Anche il Bayern Monaco su Barella, assalto se parte Goretska (LaPresse) – interlive.it

L’uscita del centrocampista tedesco libererebbe di fatto il posto a Barella, ma il Bayern dovrebbe comunque scendere a patti con l’Inter per soddisfare la richiesta minima di 70 milioni di euro di cartellino.

Soltanto a mezzo di un’offerta mastodontica la direzione sportiva nerazzurra capeggiata da Giuseppe Marotta aprirebbe alla trattativa. In caso contrario, nulla è destinato a cambiare. Barella resterebbe – come vuole anche Simone Inzaghi – un calciatore dell’Inter a tutti gli effetti anche per la prossima stagione. E anche lo stesso Barella, da buon intenditore, non ha alcuna intenzione di perdere l’occasione di agguantare nuovi obiettivi con la formazione nerazzurra proprio adesso che detiene sempre più lo scettro del centrocampo bifasico di cui è fervente portatore.

Impostazioni privacy