Via libera dell’Inter: operazione chiusa in Serie B

Bis nella serie cadetta per lo Spezia che chiude con l’Inter anche per il secondo degli Esposito, mentre crescono le valutazioni per il terzo

Quasi fosse una storia che ha dell’incredibile. Dopo aver piazzato il colpo Salvatore Esposito di provenienza dalla SPAL, lo Spezia torna in Serie B con la volontà di riprendersi nuovamente il gradino più alto della classifica di cadetteria e sognare nel balzo diretto in A piazzando un altro colpo di grande importanza strategica.

L'Inter cede in prestito anche Francesco Pio Esposito allo Spezia, nel mirino Sebastiano
Giuseppe Marotta, amministratore delegato e uomo mercato dell’Inter (LaPresse) – interlive.it

Stando agli ultimi aggiornamenti di mercato, infatti, il club ligure avrebbe chiuso un accordo con l’Inter per il trasferimento a titolo temporaneo delle prestazioni sportivo del giovanissimo Francesco Pio Esposito – fratello minore di Salvatore – per rinforzare il pacchetto offensivo e garantirgli un’importante gavetta.

Grande protagonista della passata stagione in Primavera e con la maglia azzurra della Nazionale Under-20 al Mondiale omonimo, il baby Esposito potrebbe offrire grandissimi spunti dall’alto della sua buona fisicità e della affidabilità sottorete. Ma le novità potrebbero non finire qui.

Dopo Salvatore ecco Francesco Pio, poi le avances per Sebastiano: tris Spezia per gli Esposito dell’Inter

Oltre a Francesco Pio proprio nelle ultime ore lo Spezia starebbe valutando anche il cartellino del primo degli Esposito in ordine anagrafico, Sebastiano.

L'Inter cede in prestito anche Francesco Pio Esposito allo Spezia, nel mirino Sebastiano
Francesco Pio Esposito, attaccante dell’Inter e della Nazionale Italiana Under-20, promesso allo Spezia (LaPresse) – interlive.it

Reduce da una grande annata in forze al Bari, ad un passo dalla promozione playoff, e una buona tournee estiva, il centravanti ex Anderlecht quasi sicuramente non dovrebbe restare all’Inter salvo clamorosi colpi di scena legati alla permanenza di Joaquin Correa.

La soluzione del prestito a tinte italiane resta la più solida, ma lo Spezia dovrebbe battere comunque la concorrenza dei pugliesi che vorrebbero riaverlo con sé anche per il prossimo campionato di Serie B con il solo obiettivo di fare la voce grossa.

Restando poi in orbita mercato cadetto, l’Inter ha anche piazzato il colpo Brazao in uscita verso la Ternana. Il calciatore raggiungerà il sodalizio umbro in prestito dopo aver firmato il rinnovo di contratto con i nerazzurri, precedentemente in scadenza nel giugno 2024.

Impostazioni privacy