Sconfitto il Real Madrid per il talento: “L’Inter è stata molto rapida”

C’è l’annuncio ufficiale che conferma il tutto. I nerazzurri possono godersi anche in futuro il giovane talento soffiato alla squadra di Ancelotti

La nuova stagione in formato 2023-24 è ormai in procinto di dover prendere a breve ufficialmente il via.

Simone Inzaghi (LaPresse) – interlive.it

Sarà, infatti, a partire dal prossimo 19 agosto che verrà inaugurata la prossima edizione di Serie A Tim con l’Inter che metterà piede in campo alle ore 21 di quel giorno proprio contro il Monza di Raffaele Palladino nella splendida cornice di pubblico del ‘Meazza’.

Nerazzurri che incontreranno tanti propri ex in quella serata specifica. Pensiamo ad esempio a Gagliardini, al neo arrivato D’Ambrosio e ai due fratelli Carboni (questi ultimi due pur sempre di attuale proprietà della ‘Beneamata’).

Ad ogni modo, a differenza di quanto stiano facendo in questo momento Simone Inzaghi ed il suo staff tecnico, l’intera dirigenza interista ha, invece, il compito di soffermarsi su quanto accade al difuori del campo: motivo per cui spetta proprio a Marotta e Ausilio occuparsi di tutte le faccende inerenti al mercato.

Tralasciando il solo Samardzic, calciatore per cui i nerazzurri hanno ormai chiuso del tutto, proviamo a tornare ancora più indietro nel tempo: precisamente a quando l’Inter chiuse per un gran bel talento.

Stiamo parlando di Ebenezer Akinsanmiro: giovane centrocampista approdato a Milano nello scorso gennaio e soffiato, di fatto, anche a Real Madrid e Benfica, proprio come ammesso anche dall’agente dello stesso giocatore. In tutto questo, il rappresentante del ragazzo ha anche parlato a proposito di quello che risulterà essere poi il futuro del suo assistito.

Cecere (agente Akinsanmiro): “Inter brava nell’assicurarsi subito il ragazzo. Resterà qui”

Crescenzo Cecere, agente di Ebenezer Akinsanmiro che ha portato, egli stesso, il proprio assistito a Milano, è stato intervistato da ‘A tutto mercato minuto per minuto’ dove si è espresso riguardo la situazione dell’attuale centrocampista della Primavera dell’Inter.

Cecere (agente Akinsanmiro): "Resterà all'Inter"
Ebenezer Akinsanmiro – interlive.it

“Il ragazzo è arrivato dalla Nigeria prendendo parte, a quel punto, al Torneo di Viareggio dove si è sin da subito messo in evidenza con l’Alex Transfiguration, un’accademia che ha selezionato diversi ragazzi da determinate squadre della Nigeria facendoli poi figurare in un palcoscenico del genere” – ha esordito.

Akinsanmiro, senza fin troppi indugi, ha dimostrato immediatamente di essere un ragazzo molto interessante e l’Inter è stata molto rapida nell’assicurarselo“.

Prosegue poi: “È già stato convocato diverse volte in prima squadra e ora, oltre ad aver dimostrato il suo reale valore, ha inoltre partecipato a questa prima parte di preparazione con l’Inter. È vero, Ebenezer ha molte richieste, ma il progetto dell’Inter è stato sposato a gennaio e perciò si proseguirà con questo connubio“.

Impostazioni privacy