“Ultimo tentativo di Suning”: pronto il comunicato UFFICIALE

La procedura di escussione del pegno da parte di Oaktree dovrebbe avere una tempistica molto breve

Sono ore decisive per il futuro societario dell’Inter. Dalle 17, stando a indiscrezioni, Oaktree potrebbe escutere il pegno ‘scippando’ il club a Steven Zhang.

Addio Zhang, ufficiale Inter a Oaktree
Zhang-Oaktree (Ansa) – interlive.it

A meno di clamorosi colpi di scena, il gruppo Suning dirà addio otto anni dopo aver acquistato il club dall’indonesiano Thohir. Ieri sera, nella festa Scudetto al Castello Sforzesco, non è andato in scena il discorso di Zhang, altro segnale eloquente del fatto che siamo alle battute finali della proprietà cinese.

“È il segnale di una difficoltà estrema, senza vie d’uscita se non quelle che appartengono a colpi di scena oggettivamente inimmaginabili – scrive stamane ‘La Gazzetta dello Sport’ – Perché anche l’ultimo tentativo di Suning, quello di provare a riallacciare i rapporti con Oaktree per un’estensione breve del prestito, sono caduti nel vuoto”.

Dal fondo californiano, che avrebbe alle spalle un compratore secondo le informazioni raccolte in ambiti finanziari da Interlive.it, “filtra la ferma volontà di aspettare la dead line e poi prendere in mano la società. La verità è che a questo punto anche la dirigenza attuale dell’Inter si sta preparando a un cambio di proprietà. La procedura di escussione del pegno, che tecnicamente avverrà in Lussemburgo, dovrebbe avere una tempistica piuttosto breve: giorni, neppure settimane. Poi sarà la volta delle dimissioni dell’attuale consiglio d’amministrazione del club e il tempo tecnico perché se ne formi uno nuovo, così da restituire alla società nerazzurra la possibilità di andare oltre l’ordinaria amministrazione: in tutto 20 giorni, al massimo un mese”. Oaktree ha già pronto il comunicato ufficiale.

Zhang dice addio dopo 7 titoli. Oaktree si prende anche la minoranza di LionRock

Suning dirà addio all’Inter dopo aver messo in bacheca 7 titoli, tutti conquistati sotto la presidenza Steven Zhang: “Ci è sempre stato vicinoha detto Lautaro a ‘La Gazzetta dello Sport’ – È un grandissimo presidente e non sappiamo che cosa accadrà perché è tutto sopra le nostre teste. Siamo anche noi tranquilli e in attesa”.

Addio Zhang, ufficiale Inter a Oaktree
Zhang e il management dell’Inter dopo la Supercoppa del 2023 (LaPresse) – interlive.it

Non solo la maggioranza di Zhang, Oaktree dovrebbe rivelare anche la quota di minoranza appartenente al fondo Lion Rock.

Impostazioni privacy