Addio Inter, raggiunge Mourinho al Fenerbahce

L’ex allenatore nerazzurro diventerà il nuovo tecnico della formazione turca, l’accordo è già stato trovato

E’ tutto vero. Sarà Jose Mourinho il nuovo allenatore del Fenerbahce, club piazzatosi al secondo posto nella classifica del campionato di Super Lig, per essere più precisi alle spalle del Galatasaray di Mauro Icardi. Le due parti hanno raggiunto un accordo già nei giorni scorsi.

Mourinho nuovo allenatore del Fenerbahce
Jose Mourinho (Lapresse) – interlive.it

Sarà questa, di fatto, la nuova esperienza in cui si immergerà ben presto lo Special One, esonerato nel gennaio scorso dalla Roma, club che al posto del tecnico portoghese ha ufficializzato Daniele De Rossi come suo nuovo allenatore. Si tratterà del primo trascorso di Jose Mourinho nella massima divisione turca, competizione in cui il tecnico originario di Setubal troverà alcuni ex Serie A come Rodrigo Becao, Mert Muldur, Rade Krunic, Cengiz Under, ed Edin Dzeko, altro grande ex nerazzurro.

Intanto, un’altra ipotesi di cui tener conto è quella che tanti altri calciatori militanti quest’oggi nella massima competizione italiana possano finire per prendere in estate un volo con destinazione Turchia, tra questi anche il partente a zero Juan Cuadrado e non solo.

Cuadrado al Fenerbahce? Può provarci l’agente

Juan Cuadrado, chiamato a dare il proprio addio all’Inter a costo zero a fine giugno, potrebbe finire per essere proposto tramite agenti al Fenerbahce targato Jose Mourinho. Del resto, l’agente del colombiano (quale Alessandro Lucci) vanta splendidi rapporti con la formazione turca, tanto da aver piazzato già nella passata stagione altri suoi due assistiti, vale a dire Dzeko e Bonucci, con quest’ultimo che ha da poco dato il suo addio al calcio giocato.

Cuadrado al Fenerbahce con Mourinho?
Juan Cuadrado (Lapresse) – interlive.it

A tal proposito, occhio perché, con un Inter a caccia di una nuova sistemazione per il Tucu Correa, potrebbe anche finire per rientrare in questa eventuale operazione di mercato lo stesso classe ’94, chiamato all’addio in estate da Milano (proprio come Marko Arnautovic, calciatore che ha avuto a che fare già in passato con lo Special One). L’attaccante austriaco ha infatti condiviso col tecnico originario di Setubal la conquista dello storico Triplete targato Inter, arrivato nell’annata 2009-10.

In tutto ciò, proprio come anticipato da Interlive.it il 20 febbraio scorso, la formazione su cui siede attualmente in panchina il tecnico Simone Inzaghi farà di tutto pur di disfarsi tra soli pochi mesi dell’ex Bologna, che non ha certamente rispettato le attese di inizio stagione e che potrebbe quindi essere preso in considerazione anche dal Fenerbahce stesso.

Impostazioni privacy