Accordo senza precedenti: 130 milioni, godimento Oaktree

L’arrivo di Oaktree sta portando a delle grosse novità in casa Inter. In questi giorni è stato trovato un accordo senza precedenti.

L’insediamento ufficiale di Oaktree è previsto per la giornata di domani, martedì 4 giugno, dopo il Consiglio di amministrazione, ma il fondo americano è già al lavoro per garantire un futuro roseo all’Inter. Le idee sono molto chiare e i primi movimenti iniziano ad essere noti.

Oaktree Bensson Inter
Oaktree (Lapresse/X) – interlive.it

Una delle mosse decise da Oaktree è quello di firmare un accordo da 130 milioni di euro. Stiamo parlando di una cifra senza precedenti e questo consentirà di guardare con maggiore fiducia anche al futuro.

L’obiettivo del fondo americano sembra essere quello di continuare sulla strada della competitiva. Per farlo non c’è solo bisogno di acquisti, ma anche di una solidità economica. E l’ultima intesa va proprio in questa direzione. E non dovrebbe essere assolutamente finita qui.

Accordo senza precedenti: Oaktree sorride

L’arrivo di Oaktree aveva portato diversi dubbi tra i tifosi nerazzurri. Il timore principale era rappresentato dai dubbi sulla volontà del fondo americano di investire sul club. Ora queste riserve sembrano piano piano sparire.

Oaktree Bensson Inter
Oaktree – interlive.it

I nuovi proprietari non hanno, almeno per il momento, intenzione di fare un passo indietro. Poi bisognerà aspettare i prossimi mesi per capire se continueranno ad essere alla guida dell’Inter oppure, come ipotizzato da molti, cederanno la maggioranza.

Intanto, Oaktree si sta concentrando sul bene dell’Inter ed è tutto pronto per l’arrivo di Betsson come nuovo sponsor dell’Inter. Come ben sappiamo, l’accordo è quinquennale da 30 milioni di euro (150 complessivi). Ma non è assolutamente finita qui. Il fondo americano ha come obiettivo i 40 milioni a stagione contando l’accordo che attualmente è in essere con U-Power fino al 2027. Complessivamente si tratta di una cifra di 120 milioni per il prossimo triennio.

Numeri assolutamente importanti e che consentono a Oaktree di avere delle entrate da reinvestire sul calciomercato e non solo. Il fondo americano dal punto di vista degli sponsor sta facendo una rivoluzione molto importante e siamo certi che il tutto non è assolutamente finito qui.

Oaktree lavora agli sponsor, Marotta sul mercato: nasce la nuova Inter

Compiti ben precisi per far crescere l’Inter. La nuova era nerazzurra è ormai pronta a partire ufficialmente con l’obiettivo di confermarsi competitivi nel mondo del calcio (e non solo).

Oaktree Bensson Inter
Marotta (Lapresse) – interlive.it

Per farlo Oaktree si sta occupando in modo molto attento degli sponsor mentre da parte di Marotta l’attenzione è rivolta principalmente sul mercato.

Impostazioni privacy