Cambia tutto per Lautaro, affare da 110 milioni di euro

Grosse novità in arrivo sulla situazione dell’attaccante argentino, che ha finalmente detto sì al rinnovo con l’Inter

È finita la telenovela Lautaro-Inter. Il capitano nerazzurro ha infatti detto sì al rinnovo di contratto con la formazione su cui siede attualmente in panchina il tecnico Simone Inzaghi.

Lautaro è il calciatore più prezioso della Serie A
Lautaro Martinez (LaPresse) – interlive.it

L’attaccante argentino siglerà ben presto un nuovo accordo con la squadra neo Campione d’Italia, valido in questo caso fino al 2029 e dal quale finirà per percepire 9 milioni di euro netti a stagione più bonus. L’ufficialità di questo nuovo affare arriverà al termine della Copa America. Quello il periodo in cui il classe ’97 si legherà di fatto al club meneghino anche per le prossime stagioni, estendendo di conseguenza la durata del proprio contratto di ulteriori tre anni.

Lautaro risulta essere ormai da anni uno dei calciatori più incisivi, se non proprio il più determinante, del club di Viale della Liberazione ed è proprio per questo che Marotta, Ausilio e la restante parte della dirigenza hanno deciso di blindare l’ex Racing Club anche negli anni a venire, col Toro di Bahia Blanca che può considerarsi nel frattempo il calciatore più prezioso dell’intera Serie A.

È Lautaro il giocatore più costoso della A: l’argentino ha superato anche Osimhen

Secondo la classifica stilata dal conosciutissimo portale ‘Transfermarkt.it’, è Lautaro Martinez il calciatore più prezioso della massima competizione italiana con la sua valutazione di mercato arrivata a toccare i 110 milioni di euro.

Lautaro undicesimo in Europa per valore di mercato
Lautaro Martinez (LaPresse) – interlive.it

Alle spalle dell’argentino ci sono ora Victor Osimhen, valutato 100 milioni di euro, Rafael Leao (90 milioni), Kvicha Kvaratskhelia (80) e il suo compagno di club Nicolo Barella con la stessa e identica valutazione dell’estroso esterno d’attacco di nazionalità georgiana. A seguire ci sono invece altri due nerazzurri come Alessandro Bastoni e Marcus Thuram, valutati rispettivamente 70 e 65 milioni di euro.

Entrando ancor di più nello specifico, Lautaro è dietro a soli altri dieci calciatori in Europa in termini di valutazione di mercato. Dinanzi all’ex Racing Club ci sono infatti: Jude Bellingham, Erling Haaland e Kylian Mbappé (180 milioni), Phil Foden e Vinícius Jr. (150 milioni di euro), Bukayo Saka (140 milioni), Florian Wirtz (130 milioni di euro), Jamal Musiala, Declan Rice e Rodri (120 milioni). Mentre in undicesima posizione troviamo per l’appunto il Toro di Bahia Blanca accompagnato da Martin Ødegaard.

Ammontano a 27, per il resto, le reti realizzate nella stagione volta da poco al termine dal classe ’97, in grado di fornire anche 7 preziosi assist e di proclamarsi così il giocatore più prezioso dell’intera Serie A.

Impostazioni privacy