Simeone lo vuole all’Atletico: telefonata all’Inter, 50 milioni

Nerazzurri a caccia di un nuovo centrale di difesa: Buongiorno e non solo, può spuntar fuori un altro nome

La squadra neo Campione d’Italia è in cerca di un nuovo difensore centrale dall’età futuribile. Era e resta sicuramente quello di Alessandro Buongiorno il nome che continua a piacere più di tutti in casa nerazzurra per quella stessa e identica zona di campo, anche se a complicare le cose è non soltanto l’esorbitante valutazione di mercato raggiunta dal calciatore, che non lascerà Torino per meno 40 milioni di euro, ma anche la folta concorrenza che vi è per lo stesso Capitano granata.

Buongiorno, più Napoli che Inter al momento
Alessandro Buongiorno (Lapresse) – interlive.it

Milan e Inter a parte, è il Napoli il sodalizio che sta provando a dare una clamorosa accelerata al seguente affare. La sensazione è infatti quella che la formazione partenopea possa riporre a breve sul tavolo del Torino una cospicua somma di denaro per provare a impossessarsi del cartellino del classe ’99, seguito ormai da diversi mesi dalla squadra su cui siede attualmente in panchina il tecnico Simone Inzaghi, che a sua volta finirebbe in quel caso per dire una volta per tutte addio all’ingaggio del giovane prodotto del vivaio dei granata.

Considerando che l’Inter ha come priorità l’acquisto di un nuovo centrale di difesa, ecco che a poter compiere un tentativo in casa nerazzurra tra sole poche settimane potrebbe anche essere l’agente di qualche calciatore. Occhio in tal senso al nome di Robin Le Normand, avversario del club meneghino nella scorsa edizione di Champions League e pronto a dire addio alla Real Sociedad in estate.

Le Normand pronto a dire addio alla Real Sociedad: l’agente può provarci anche con l’Inter

Si avvicina sempre più il giorno dell’addio di Robin Le Normand dalla Real Sociedad. Il rappresentante del centrale 27enne è infatti in cerca di una nuova sistemazione per il proprio assistito, complice naturalmente la grande stagione di cui si è reso protagonista lo stesso classe ’96, che ha chiuso la scorsa regular season con 43 presenze e 2 reti.

Le Normand potrebbe venir offerto all'Inter
Robin Le Normand (Lapresse) – interlive.it

Di conseguenza, proprio l’agente dell’ex Brest (legato alla formazione spagnola da un accordo valido fino a giugno 2026) potrebbe finire per provarci anche con l’Inter, club che però non ha alcuna chance di chiudere per l’attuale numero 24 dei biancazzurri, valutato sui 50 milioni di euro e fortemente voluto dall’Atletico Madrid di Diego Simeone, a caccia di nuovi rinforzi per la propria difesa dopo il preannunciato addio di Mario Hermoso a costo zero.

Impostazioni privacy