Home Calciomercato Inter: ultimi scoop di mercato Calciomercato Inter, Tonali a giugno: la strategia di Marotta

Calciomercato Inter, Tonali a giugno: la strategia di Marotta

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:54

Le ultime di calciomercato Inter mettono in evidenza l’obiettivo Tonali e il piano dei nerazzurri per superare la concorrenza di Juventus e club stranieri

calciomercato inter tonali
Inter, obiettivo Tonali (Getty Images)

La ‘guerra’ con la Juventus è tornata feroce sul campo ed è aperta più che mai sul calciomercato. Il duello ad ora più acceso tra le due acerrime rivali è quello per Federico Chiesa. Beppe Marotta si starebbe muovendo per anticipare il colpo già a gennaio: l’offerta per la Fiorentina prevederebbe cash e il cartellino di Matteo Politano, obiettivo della viola fin dall’estate scorsa. I bianconeri, che hanno da tempo un accordo col ragazzo, stanno non a caso cominciando a temere i nerazzurri, come conferma il patto proposto da Paratici all’amministratore delegato interista.

LEGGI ANCHE ->>> Calciomercato Inter, Lautaro show: offerta del Real Madrid

Calciomercato Inter, da Chiesa a Tonali: il piano dei nerazzurri

calciomercato inter tonali
Sandro Tonali (Getty Images)

CLICCA QUI per le altre news sull’Inter che in vista di giugno si ‘scontra’ con la Juventus, ma in questo caso anche con diversi grandi club europei, per Sandro Tonali. La ‘stellina’ del Brescia piace da matti in casa nerazzurra. Paragonato ad Andrea Pirlo, il classe 2000 non ha solo grande tecnica ma pure un furore agonistico che fa di lui un centrocampista completo. Le sue potenzialità sono enormi, non a caso il patron Cellino chiede cifre importanti per il suo cartellino. Si parla di un prezzo base di circa 40 milioni di euro che Marotta punta a ridurre attraverso l’inserimento nell’operazione di qualche giovane prospetto della Primavera nerazzurra. La ‘strategia’ della ‘Vecchia Signora’ potrebbe essere la medesima, per cui è certo che alla fine risulterà decisiva la volontà del 19enne. Inter, Juve o estero? Staremo a vedere cosa accadrà a giugno.

LEGGI ANCHE ->>> Inter, vertice tra Conte e Marotta: nome a sorpresa

Calciomercato Inter, con la Juventus si può riaprire il discorso Icardi

calciomercato inter icardi
Mauro Icardi (Getty Images)

Lo ‘scontro’ tra i due club rischia di inasprirsi nei prossimi mesi anche per ‘colpa’ di Mauro Icardi. Stando a ‘Il Giorno’, infatti, il bomber argentino in forza di una clausola potrebbe dire no alla permanenza al Paris Saint-Germain facendo così saltare il riscatto che frutterebbe all’Inter un incasso di ben 70 milioni di euro. Proprio la Juve lavorerebbe dietro le quinte per far sì che ‘Maurito’ torni a Milano a giugno obbligando Suning a cercargli una nuova sistemazione. In tal caso i bianconeri tornerebbero in prima fila per il centravanti di Rosario: a quanto pare ha già pronto un quinquennale da 10 milioni netti a stagione. Per l’approdo di Icardi servirebbe anzitutto l’addio di Cristiano Ronaldo.

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE: 

Calciomercato Inter, nuovo argentino nel mirino: le ultime

Inter, infortunio Gagliardini: Conte esce allo scoperto