Home Pagelle - I voti degli esperti Inter-Cagliari 4-1 | Lukaku trascina Conte agli ottavi. Sorpresa Sanchez

Inter-Cagliari 4-1 | Lukaku trascina Conte agli ottavi. Sorpresa Sanchez

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:43

Cronaca, tabellino, pagelle con top e flop del match Inter-Cagliari valevole per la diciannovesima giornata del campionato di Serie A

inter cagliari coppa italia lukaku
Inter-Cagliari 4-1 (Getty Images)

L’Inter riscatta il passo falso di sabato travolgendo il Cagliari e volando ai quarti di Coppa Italia dove se la vedrà con la vincente di Fiorentina-Atalanta. I nerazzurri rompono il ghiaccio dopo soli ventuno secondi. Oliva si inventa un brutto retropassaggio servendo di fatto Lukaku che a tu per tu con Olsen non sbaglia. La gara si mette così in discesa, il Cagliari viene surclassato dalla squadra di Conte che trova il raddoppio a metà primo tempo: cross dalla destra di Barella, Lukaku a vuoto, Borja Valero a rimorchio e in due tempi, colpendo anche la parte bassa della traversa, fa due a zero. CLICCA QUI per le altre news sull’Inter che domina quasi senza soste anche nella ripresa: il tris arriva tre minuti dopo il fischio d’inizio ancora con Lukaku bravo a piazzarla di testa all’angolino sfruttando appieno il cross teso sempre di Barella. A venti dal termine i sardi vanno a un passo dal gol della bandiera con l’ex Nainggolan, il cui tiro va a stamparsi sul palo ad Handanovic battuto. Che poi nulla può a un quarto d’ora dal termine sulla bella conclusione di Oliva. A dieci dal termine Ranocchia, pure lui di testa, mette definitivamente al sigillo una vittoria netta e convincente da parte di un’Inter chiamata adesso a ripetersi domenica pomeriggio in casa del Lecce.

LEGGI ANCHE ->>> Calciomercato Inter | Marotta: “Politano-Spinazzola opportunità. Su Eriksen…”

Pagelle e tabellino Inter-Cagliari

inter cagliari pagelle tabellino sanchez
Sanchez in Inter-Cagliari (Getty Images)

TOP

Lukaku – Travolgente, si conferma in forma strepitosa e in grande fiducia segnando due anzi tre gol contando quello annullatogli per fuorigioco forse millimetrico.

Borja Valero – Tesse la tela con estrema sapienza, pulendo anche i palloni più sporchi. Collante tra centrocampo e attacco, prezioso pure in fase di interdizione oltre che in quella realizzativa.

Barella – Due assist e tanta intensità tra centrocampo. Il suo rientro a pieno regime è davvero importante.

Sanchez – Primo tempo superlativo, oltre le migliori aspettative visto che non giocava da fine settembre. Ha caratteristiche uniche, se trovasse continuità per Conte sarebbe un’arma micidiale, eventualmente anche a gara in corso.

FLOP

Lazaro – Troppo timido, doveva essere pure la sua serata e invece… Con Spinazzola e forse Young rischia davvero di non avere più spazio.

INTER-CAGLIARI 4-1
1′ e 48′ Lukaku, 21′ Borja Valero, 72′ Oliva, 80′ Ranocchia

INTER (3-5-2): Handanovic; Godin, Ranocchia, Skriniar; Lazaro, Barella, Brozovic (69′ Sensi), Borja Valero, Dimarco (77′ Biraghi); Sanchez (68′ Esposito), Lukaku. All.: Conte.

CAGLIARI (4-3-2-1): Olsen; Faragò, Walukiewicz, Pisacane, Lykogiannis; Nandez (79′ Birsa), Oliva, Ionita (80′ Joao Pedro); Castro (45′ Rog), Nainggolan; Cerri. All.: Maran.

ARBITRO: Chiffi di Padova

NOTE – Ammoniti: Lykogiannis, Godin, Sensi

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE:
Calciomercato Inter, è scontro con Conte | Giocatore in vendita!

Annuncio a Tiki Taka: “Andrà all’Inter a costo zero”