Calciomercato Inter, Viviano alla Pinetina | La decisione del club

0
23

Il problema fisico di Handanovic e la poca affidabilità di Padelli stanno spingendo l’Inter ad ingaggiare Viviano che dallo scorso settembre è svincolato

calciomercato inter viviano
Emiliano Viviano (Getty Images)

Viviano è vicino ma non ancora sicuro di tornare in nerazzurro. Secondo infatti le ultime indiscrezioni di calciomercato riportate da ‘Sky Sport’, il club targato Suning si è preso due giorni di tempo per sciogliere le riserve in merito all’ingaggio o meno del 34enne portiere di Fiesole, svincolato dallo scorso settembre e fino ad oggi allenatosi a Bogliasco con la sua ex Sampdoria. In queste quarantotto ore la dirigenza valuterà l’evolversi della situazione clinica riguardante Handanovic nonché i test fisici che lo stesso Viviano sta adesso svolgendo alla Pinetina dopo aver già effettuato le rituali visite mediche alla clinica ‘Humanitas’ di Rozzano. CLICCA QUI per le altre notizie sull’Inter.

LEGGI ANCHE ->>> De Vrij tra i migliori al mondo: ma due club ‘minacciano’ l’Inter

Inter, lo stop di Handanovic può allungarsi: le ultime

Marotta e Conte stanno prendendo in considerazione l’ingaggio di Viviano anzitutto perché Handanovic rischia di star fermo qualche altra settimana. A quanto pare il capitano nerazzurro, alle prese con una infrazione al quinto dito della mano sinistra, potrebbe saltare le prossime cinque partite, quindi dallo scontro scudetto con la Lazio di domenica prossima al ritorno dei sedicesimi di Europa League contro i bulgari del Ludogorets oltre che la semifinale d’andata di Coppa Italia col Napoli di scena mercoledì sera al ‘Meazza’. C’è da dire, poi, che dietro all’eventuale inserimento dell’ex estremo difensore toscano ci sarebbe pure la scarsa fiducia nei confronti di Padelli, ieri nel derby gravemente insufficiente.

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE:
Calciomercato Inter, Nainggolan può andare al Milan: che scambio!

Inter, fari puntati in Portogallo: quattro gli osservati speciali

udinese inter padelli infortunio handanovic
Daniele Padelli (Getty Images)