Lautaro verso il Barcellona | Doppia contropartita per l’Inter

0
5

Lautaro Martinez atteso protagonista del prossimo calciomercato estivo. L’addio all’Inter sembra davvero inevitabile così come il suo trasferimento al Barcellona

calciomercato inter lautaro
Lautaro Martinez (Getty Images)

Ieri Marotta ha tutt’altro che ‘blindato’ Lautaro Martinez. Con l’ultima dichiarazione “i giocatori vanno via quando sono loro a chiederlo”, l’Amministratore delegato dell’Inter ha spalancato un portone alla partenza dell’argentino ‘scaricando’ però su di lui le responsabilità di un eventuale divorzio. Che sembra davvero inevitabile, dato che per il classe ’97 – con la Lazio autore di una brutta prestazione – il Barcellona fa sul serio. Dalla Spagna fanno sapere che i blaugrana gli hanno già prospettato un super ingaggio, addirittura una cifra vicina ai 17 milioni di euro che guadagna attualmente Griezmann. CLICCA QUI per le altre notizie sull’Inter.

LEGGI ANCHE ->>> Inter, divisione tra Conte e Marotta | Il ‘problema’ è Eriksen

Calciomercato Inter, Lautaro al Barcellona: no a Griezmann, spunta una clamorosa contropartita

calciomercato inter lautaro juventus sconcerti
Lautaro Martinez (Getty Images)

Proprio Griezmann, secondo ‘Tuttosport’, è il giocatore che vorrebbe in cambio il club nerazzurro, ma al momento la società catalana non pare aver intenzione di rinunciare al campione francese fin qui non riuscitosi ad amalgamare né con l’ambiente né con la filosofia calcistica del Barça. Che a quanto pare potrebbe mettere sul piatto più dei 111 milioni di euro della clausola, strappando però una migliore dilazione di pagamento. Possibile comunque l’inserimento di altre contropartite nell’affare: in tal senso occhio ad Arturo Vidal, che resta il grande desiderio di Conte, e all’ex Coutinho che dovrebbe far ritorno a Barcellona visto che il Bayern non sarebbe propenso a riscattarlo.

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE:
Calciomercato Inter, Juventus su Icardi | Piano ‘diabolico’ per prenderlo

Calciomercato Inter, ambizioni super | Altri due big per Conte