Home Calciomercato Inter: ultimi scoop di mercato Eriksen, Handanovic, Messi e Lautaro | Le risposte di Marotta

Eriksen, Handanovic, Messi e Lautaro | Le risposte di Marotta

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:54

Le ultime news Inter mettono in risalto le dichiarazioni rilasciate da Beppe Marotta prima della gara di Europa League col Ludogorets

calciomercato inter marotta
Beppe Marotta (Getty Images)

Beppe Marotta ha parlato ai microfoni di ‘Sky Sport’ alcuni minuti prima il fischio d’inizio della sfida col Ludogorets valevole per l’andata dei sedicesimi di Europa League: “C’è la voglia di arrivare fino in fondo, il blasone di questo club impone di giocare per vincere ogni competizione – ha esordito l’Ad nerazzurro. CLICCA QUI per le altre notizie sull’Inter – Eriksen? Il desiderio di vederlo c’è sia da parte nostra che dei tifosi, ma l’allenatore sa scegliere il momento giusto per mandare in campo un suo giocatore. La stagione è piena di partite e dunque di opportunità per tutti, nel calcio di oggi non esistono titolari e riserve”.

LEGGI ANCHE ->>> Europa League, le formazioni Ufficiali di Ludogorets-Inter

Marotta si è poi espresso sul recupero di Handanovic, di fatto escludendo il suo rientro domenica contro la Sampdoria: “E’ in fase di recupero, ci vorrà ancora qualche giorno anche se poi i medici potranno dare la giusta valutazione. Credo possa essere pronto per la prossima settimana”.

Calciomercato Inter, Marotta: “Lautaro? Forse Messi lo vede come suo erede”

calciomercato inter lautaro
Lautaro Martinez (Getty Images)

In chiusura d’intervista, Marotta ha toccato l’argomento calciomercato, nello specifico risposto in merito a Lautaro e soprattutto alle parole di Leo Messi: “Credo che le parole del fuoriclasse argentino siano motivo di orgoglio per tutti, significa che forse Messe vede in Lautaro delle qualità che potrebbero anche permettergli di essere il suo erede. Di questo deve esserne orgoglioso, è ancora giovane può ancora crescere”.

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE:
Calciomercato Inter, Lautaro al Barcellona | Messi esce allo scoperto

ESCLUSIVO: Padelli non basta | Tre piste per il vice Handanovic