Sanchez: il Manchester United ha deciso il suo futuro

0
42

Inter, l’attaccante Alexis Sanchez, secondo notizie che arrivano dall’Inghilterra, sembrerebbe non rientrare più nei piani del Manchester United e verrà ceduto nel prossimo calciomercato estivo

calciomercato inter sanchez
Sanchez in azione (Getty Images)

INTER SANCHEZ AGGIORNAMENTO/ Importante notizia dall’Inghilterra dove ‘L’Express’, ha voluto informare i suoi lettori sulle future mosse di mercato del Manchester United. Secondo il quotidiano inglese Alex Sanchez, Paul Pogba e Jesse Lingard sono i tre giocatori che verranno venduti nel prossimo calciomercato, per essere sostituiti dal nuovo fenomeno del Borussia Dortmnd Sancho e da Jack Grealish dell‘Aston Villa. Queste manovre di mercato futuro, sono state indicate direttamente dall’allenatore Ole Gunnar Solskjaer, che spera così di riportare nuovamente il club ai fasti di un tempo e soprattutto a competere con i cugini del City che, qualora fosse confermata la sanzione dovuta all’Fpf, potrebbero trovarsi in grosse difficoltà senza poter fare mercato e soprattutto per cercare di tenere i propri campioni. L’intenzione di cedere due giocatori come Paul Pogba e Jesse Lingard  servirà principalmente per avere il tesoretto da investire per arrivare ai due giocatori sopracitati, dato che sono giocatori nel pieno della maturità calcistica: il primo è un classe 93 il secondo 92, che hanno sicuramente mercato, mentre per quanto riguarda Alexis Sanchez è soprattutto per liberarsi dell’ingaggio. Comunque solo un mese fa circa il tecnico norvegese su Sanchez aveva parlato in maniera diametralmente opposta e sembrava intenzionato a riaverlo in rosa per la prossima stagione. CLICCA QUI per le notizie sull’Inter.

LEGGI ANCHE ->>> Calciomercato Inter, cessione Lautaro | Spunta data ufficialità

La sua annata in nerazzurro sia a causa dell’infortunio, sia ora che il campionato è bloccato non si può giudicare, ma anche i dirigenti nerazzurri non hanno ancora deciso il da farsi visto che ogni giorno ci sono notizie discordanti in merito: il 3 marzo sembrava dovesse rimanere, il 9 marzo si puntava su Muriel dell’Atalanta.