Calciomercato Inter, nuovo possibile affare a Manchester | Le cifre

0
3

Nella prossima sessione di calciomercato l’Inter potrebbe mettere a segno un’altra operazione in quel di Manchester, ma stavolta sponda City

calciomercato inter manchester city fernandinho
I giocatori del Manchester City (Getty Images)

Anche nella prossima sessione di calciomercato l’Inter potrebbe rinforzarsi via Premier League. Nelle ultime due sono giunti in nerazzurro, dall’Inghilterra, ben quattro giocatori: Romelu Lukaku, Alexis Sanchez, Ashley Young e Christian Eriksen. Quattro e mezzo contando Moses, burocraticamente passato dal Chelsea dopo l’interruzione del prestito al Fenerbahçe. Gli attuali obiettivi ‘inglesi’ sono Marcos Alonso, Olivier Giroud e Pierre-Emerick Aubameyang: per quest’ultimo va registrata l’accelerata del Real Madrid. Attenzione, però, a un’occasione in quel di Manchester – sponda City – che Marotta potrebbe provare a cogliere sfruttando l’eccellente rapporto col suo agente

LEGGI ANCHE ->>> Calciomercato Inter, tre contropartite per battere la Juve | Le ultime

Calciomercato Inter, ‘occasione’ a Manchester: i dettagli

Attenzione, però, a un’occasione in quel di Manchester – stavolta sponda City – che Marotta potrebbe provare a cogliere sfruttando l’eccellente rapporto col suo agente. Ci riferiamo a Fernandinho, centrocampista brasiliano in scadenza nel 2021 e rappresentato da Giovanni Branchini. Il noto procuratore ha un forte legame con l’Ad nerazzurro e potrebbe rendere più agevole il trasferimento dell’ex Shakhtar alla corte di Conte. Il quasi 35enne è un elemento di assoluta esperienza, bravo sia a impostare che a interdire: per il tecnico interista potrebbe essere un’ottima alternativa a Brozovic. In teoria potrebbe giocarci anche affianco, garantendo più copertura alla difesa. E’ un elemento duttile, non a caso apprezzatissimo da Guardiola, schierabile volendo pure da centrale.

LEGGI ANCHE ->>> Inter, dissapori in società | Da Lautaro a Coutinho: le ultime di InterLive

calciomercato inter fernandinho
Fernandinho in azione (Getty Images)

Il Manchester City potrebbe chiedere 8-10 milioni di euro, l’Inter offrire circa la metà vista l’età avanzata e l’ingaggio di circa 7 milioni di euro che la dirigenza di viale della Liberazione proverebbe ovviamente a ‘spalmare’ su un contratto magari fino al 2022.

LEGGI ANCHE ->>> Erede Handanovic: Pastorello all’opera, ma spunta altro nome | Le ultime di InterLive