Massimo Paganin: “Riprendere con un ritmo intenso, potrebbe creare problematiche”

0
21

Inter, l’ex difensore Massimo Paganin ha voluto dare un parere sulla possibilità di terminare il campionato italiano. Il giocatore però è parso preoccupato per il rischio elevato di infortuni causa mancata preparazione totale

Serie A
Calendario Serie A 2019/2020

INTER MASSIMO PAGANIN DICHIARAZIONI/ L’ex difensore dell’Inter Massimo Paganin, in nerazzurro dalla stagione 1993/94 al 1997 è stato intervistato da TuttoMercatoWeb Radio, per avere un’opinione su come potrebbe terminare il campionato di serie A. Queste le sue dichiarazioni: “Se sono rispettati tutti i parametri, per fine luglio il campionato può finire. Sarà tutto accelerato, quindi ci sarà da fare una preparazione adeguata e l’ambiente potrebbe incidere su questo, parlo soprattutto in termini di infortuni. Succederebbe perché è una situazione anomala, mai accaduta. Riprendere con un ritmo intenso, potrebbe creare problematiche e può portare a ripensare gli allenamenti”.

LEGGI ANCHE >>> Ufficiale: infortunio e operazione. Inter più lontana

LEGGI ANCHE >>> Coronavirus, torna all’Inter e va in quarantena

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, addio Lautaro: erede a sorpresa

Il tema sui possibili infortuni per quanto concerne la ripresa di campionato e coppe, è un argomento sempre al centro di numerosi dibattiti. Gli esperti sono preoccupati non solo per i controlli sui possibili contagi, ma anche per l’incolumità dei calciatori sul rischio alto di infortuni per una preparazione incompleta.