Zanetti: “Dare il massimo in ogni allenamento per avere successo come professionisti”

0
23

Inter, il vice presidente Javier Zanetti durante una video conferenza con i giovani calciatori del Taladro, ha voluto dare loro sia dei consigli utili per il loro futuro, che ricordare i suoi inizi da calciatore in Argentina

Inter caso Icardi Zanetti
Javier Zanetti (Getty Images)

INTER ZANETTI VIDEO CONFERENZA/ Il vice presidente dell’Inter Javier Zanetti è risaputo che, come tanti altri calciatori e soprattutto ex calciatori, è impegnato nel sociale con un occhio di riguardo per i più deboli e i giovani. Il dirigente ha giocato dal 1993 nel Banfield, per poi passare in nerazzurro due anni dopo. L’ex giocatore, è intervenuto in una video conferenza con i giovani calciatori della terza divisione del Taladro e Tyc Sport ne ha riportato una parte. Il vice presidente nerazzurro ha esordito con un consiglio: “Dare il massimo in ogni sessione di allenamento per avere successo come professionisti. Io ho sempre dato il massimo, facendo più di quello che mi chiedevano staff e tecnico“.  CLICCA QUI per le altre news sull’Inter.

LEGGI ANCHE ->>> Calciomercato Inter, obiettivo Pogba | Offerto scambio shock

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE:
Calciomercato Inter, successore Handanovic | Nuovo candidato

Calciomercato Inter, riscatto Perisic | Le ultime di InterLive

Dopo aver rimarcato quanto l’umiltà sia importante per diventare un professionista serio e affermato, ha poi ricordato i suoi inizi da calciatore e ha detto: “Ogni giorno dovevo recarmi a Remedios de Escalada per allenarmi, studiavo e lavoravo come muratore o consegnavo latte. Quando sono arrivato a giocare nella prima squadra del Talleres, nel torneo dell’allora National B, la gente di Banfield mi ha visto giocare a centrocampo con Hugo Donato e quando il Banfield è tornato in Prima division siamo stati acquistati entrambi”.